Quando finisce il giorno.

paola

image

Io sto un po’ così. Mi siedo e riguardo. Lo faccio sempre, da che ero ragazzina. Ogni cosa vissuta, la sera la riguardavo in silenzio.
Penso a cosa ho fatto e detto, se ho fatto bene, se potevo fare meglio, se ho mancato di qualcosa e se il giorno dopo mi occorre fare di più.
È un momento molto bello, per una volta la sensazione di poter riavvolgere il nastro per risentire persino le voci rimaste impresse.
Mi appoggio a ciò che è già accaduto, pronta per lo slancio del nuovo giorno.
La sera in me ha questo super potere che sa persino di magia.
Dunque, nonostante il po’ di stanchezza che cerco proprio di scacciar via, anche oggi sto per riavvolgere il nastro.
Che magia sia, nel silenzio di un buio che sta per arrivare.
P.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...