Lacrima, di Aiello Giuseppe Capitano

Lacrima, di Aiello Giuseppe Capitano

Lacrima

Lacrima

Un biglietto lasciato
sul tavolo in Cucina,
Si avvicinò
le accarezzò il viso
una limpida goccia
di lacrima…
è scivolata via.

Il mio pensiero
Abulico, declamò…
Che cosa c”è di più bello
in una lacrima ?

Forse il dispiacere,
le illusioni avute
le commozioni ricevute
la gioia di un amore
la morte di un parente
la nascita di un figlio.

Cade piano,il viso lo
senti bagnare ,le emozioni
salgono alle stelle.
Senza sotterfugi
senza un Perché
senza fiato
forse sarà una parola interpretata
male,senza nessun senso.

No ?
La lacrima è un sentimento
una goccia di UMORE
acquoso che scivola via
dalle ghiandole lacrimali.
Una profonda commozione
dove LEI versa una Lacrima
per un infinito AMORE.

Dove la Lacrima si è vestita
di Tutto,anche di una dolce
Poesia.

Aiello Giuseppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...