Quotidiano on line

LA GUARDIA DI FINANZA ROMA CON L’OPERAZIONE “SPIAGGE
LIBERE” HA ESEGUITO 5 MISURE CAUTELARI PERSONALI, POSTI
I SIGILLI A 7 FABBRICHE CLANDESTINE E SEQUESTRATI 80
MILA ARTICOLI CONTRAFFATTI PRONTI AD INVADERE IL
LITORALE LAZIALE

bdr bdr

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica
capitolina, sin dalle prime ore della giornata, stanno eseguendo tra Ardea e Fregene 5
misure restrittive della libertà personale (2 arresti domiciliari e 3 obblighi di dimora) nei
confronti di un sodalizio criminoso composto da 8 persone (2 soggetti italiani e 6 magrebini) impegnati nella smisurata vendita di articoli contraffatti.
Il gruppo, specializzato nella vendita di calzature e capi d’abbigliamento, aveva la gestione “estiva” del litorale laziale ricompreso tra le note località balneari di Torvaianica, Ostia, Fiumicino e Fregene, dove distribuiva, a prezzi più che concorrenziali, false scarpe da ginnastica, t-shirts, camicie e polo recanti i popolari marchi Hogan, Nike, Adidas, Fendi, Burberry…

View original post 226 altre parole