Si ferma il sole, di Teresa Tropiano

si ferma

Si ferma il sole
nel suo punto più alto.
Raggiunge lo Zenith
sul tropico del cancro
e illumina l’emisfero
fino al punto più nero.
È luce abbagliante
che attraversa la terra.
Tocca l’apice del cielo
e fluisce all’orizzonte.
È un raggio più intenso
ma è solo un istante.
Si compie un miracolo
al circolo polare artico.
Il sole a mezzanotte…
È un attimo catartico.
Etereo e magico.
Quasi edenico…
Ed io che credo nel surreale
voglio pensare che a Stonehenge
accade oggi qualcosa di speciale.
Nell’affascinante piana
di una terra lontana
vedrò il primo raggio di sole
che batte sulla pietra centrale.
Tra i giganteschi megaliti
vedrò brillanti colori
e nuovi flussi di energia
nei meandri più oscuri
dell’anima mia.
Un fugace momento
di speranza e sollievo
cancella le terribili ansie
ed ogni sgomento.

TERESA TROPIANO