Dimagrire al sole

Creando Idee

Pare proprio di sì in estate si dimagrisce di più e più facilmente, grazie alle salutari camminate sulla spiaggia in riva al mare, la luce del sole nella lunghezza d’onda blu, quella molto intensa di giorno, penetrando nella pelle raggiunge le cellule adipose più superficiali e le fa “sgonfiare”: le goccioline di lipidi che contengono, infatti, si rimpiccioliscono e vengono espulse più facilmente. In inverno, la minore presenza di luce favorirebbe  invece l’effetto opposto e quindi l’accumulo di grasso. Secondo Peter Light, le cellule adipose sarebbero perciò una sorta di orologio biologico esterno, che indica all’organismo quanto grasso bruciare in base alla stagione. A differenza di gran parte dei mammiferi, l’uomo ha grasso quasi ovunque nel corpo, sotto la pelle: nel corso dell’evoluzione potrebbe essere servito come sensore della luce esterna, utile per accumulare peso ed energia in inverno, quando era più difficile trovare cibo, e usare queste riserve in…

View original post 44 altre parole

Un poème d’Emmanuel Godo

Littérature portes ouvertes

Plus je découvre la poésie contemporaine, plus je me rends compte que je ne connais que la partie émergée de l’iceberg. Cela n’a rien d’étonnant, au vu des centaines de recueils qui paraissent chaque année, dans l’indifférence presque générale. Par chance, les réseaux sociaux permettent de donner de l’écho à des poèmes qui, sans cela, seraient voués à n’être lus que par une poignée de spécialistes. Bref, j’ai lu aujourd’hui sur Facebook un poème d’Emmanuel Godo, extrait d’un recueil intitulé Je n’ai jamais voyagé, récemment paru aux éditions Gallimard.

View original post 1.237 altre parole

Festa di San Giovanni a Firenze

Creando Idee

Il 24 Giugno Firenze celebra il suo santo patrono, San Giovanni Battista, considerato il “simbolo della rettitudine morale e della correttezza politica” e per tutta la città è un giorno di festa. Ogni anno per San Giovanni si svolgono diversi eventi culturali e folkloristici La Festa di San Giovanni ha origini antiche: un tempo nobili e signori per celebrare il santo patrono di Firenze donavano ceri e candele. Con il crescere della potenza della città e dei suoi signori poi, i ceri divenivano sempre più belli e ricchi ed in parte erano destinati al Battistero, mentre gli altri venivano venduti ed il ricavato impiegato per la Chiesa.Ancora oggi nella mattina del 24 Giugno un piccolo corteo cittadino, porta simbolicamente in dono al patrono dei ceri nel Battistero. In occasione della festa dei San Giovanni vengono generalmente organizzate delle visite in barca, sia nell’arco della giornata che durante l’esplosione dei fuochi…

View original post 199 altre parole

Golden Rose

Chaotic Shapes

DSC_0030

I’ve had this drawing finished for a while now. Been focusing on a lot of other things as well. That’s why this drawing is being posted a little late.

I wish I could draw and draw continuously and never stop drawing. To finish a drawing is quite challenging you never really know when the drawing is “complete” or “finished.” You just listen to your heart and the heart knows. That’s all I have to say.

The colors in this drawing are quite different compared to every other piece of art I have created. This drawing was more of a challenge than I thought. I knew using goldish, yellowish, tan and brown colors would be very challenging. I was up for the challenge.

I attempted my best with each tone and each color. To match the shades the best I can. Blending all the colors into one creating a whole picture…

View original post 622 altre parole

L’animale femmina

Spazio libero di lettura

Una storia. Due storie: Ludovico e Rosita. Diversi e lontani , per genere, appartenenza sociale, età. Ludovico è un anziano avvocato di successo, misogino, austero, tagliente nei giudizi e nelle espressioni. Rosita è una studentessa di medicina fuori sede e fuori corso che gli fa da segretaria part time. Il rapporto tra i due si veste da subito di ambiguità:

View original post 211 altre parole

Citazioni & Proverbi

Citazioni & Proverbi

Citazioni e proverbi

Alessandria today inaugura oggi una nuova sezione del blog, “Citazioni & Proverbi”, che ci auguriamo riscontri l’interesse dei nostri affezionati lettori.

Citazioni: Una citazione è la ripetizione di un’espressione che viene riportata in un testo da una persona diversa dall’autore.

Proverbi: I proverbi sono una massima che contiene norme, giudizi, dettami o consigli espressi in maniera sintetica e che sono stati desunti dall’esperienza comune, si suppone che i proverbi siano frutto della saggezza popolare, ma anche la versione di luoghi comuni. (wikipedia).

Le citazioni e i proverbi verranno pubblicati come post nel blog e riepilogati in un apposita pagina, il cui link troverà spazio in testata nella Home page. In tal senso gli autori del blog, periodicamente, pubblicheranno le citazioni e i proverbi specificando il nome dell’autore, ma anche i lettori se lo desiderano, potranno partecipare inviandoci tramite la funzione commenti, le citazioni e i proverbi che preferiscono. Citazioni che ad insindacabile giudizio della redazione, potranno anche apparire per un certo periodo, nella Home page del blog, sotto il titolo Alessandria today.

Pagina in costruzione che potrete sempre al seguente link: https://alessandria.today/citazioni-proverbi/ 

tornate a trovarci…

Il contadino cerca moglie

Il contadino  cerca moglie

Schermata 2018-06-24 a 14.14.18

DA MERCOLEDÌ 4 LUGLIO TRA ANIMALI DELLA FATTORIA E CAMPI COLTIVATI PER TROVARE IL VERO AMORE. http://tv8.it/

5 single di campagna in cerca l’anima gemella!

La bellissima Ilenia Lazzarin guiderà i contadini, protagonisti di questa terza edizione, nella ricerca dell’anima gemella.

Cinque fortunati contadini dovranno mettere a dura prova le aspiranti mogli che sono pronte a darsi battaglia per conquistare il cuore del loro uomo di campagna. Le belle pretendenti proveranno la difficile vita della fattoria e, tra l cura degli animali e le giornate passate a lavorare nei campi, potrebbe scoccare il vero amore. Continua a leggere “Il contadino cerca moglie”

Migranti: Fornaro, da Salvini attacco vergognoso contro Ong

Migranti: Fornaro, da Salvini attacco vergognoso contro Ong

federico Fornaro

(ANSA) – ROMA, 24 GIU – “Con la campagna di indiscriminata

criminalizzazione delle ONG stiamo dando alla comunita’

internazionale uno spettacolo indecente e barbaro, indegno della storia del popolo italiano. Un attacco vergognoso orchestrato dal ministro della Paura, Matteo Salvini, con la complicita’ piu’

o meno esplicita dei vertici dei Cinque Stelle fino alle

vergognose e inqualificabili affermazioni sull’affondamento

delle navi delle ONG, degne degli anni piu’ bui della nostra Continua a leggere “Migranti: Fornaro, da Salvini attacco vergognoso contro Ong”

Agita il vento, di Ferdinando Angeleri

Agita il vento, di Ferdinando Angeleri

35629161_915953908592330_4351471314515525632_n

Agita,
il vento,
i rami,
in un movimento
lento,
appena accennato
come quel posso
chiesto
in una notte di luna,
a un sogno
che non osava
divenire realta’…
Poi..
l’incanto
vanisce,
cessa il vento
e la notte
si fa silenzio..
Resta solo,
negli orecchi,
l’eco di quel posso
pronunciato,
un tempo lontano,
in riva al mare,
in una notte
di luna…

quadro by silvi

“ MUSICA ”, di Paolo Penna

“ MUSICA ”, di Paolo Penna

36188078_1957178247906786_6724957503135678464_n

“ MUSICA ”.
Poesia di Paolo Penna Sgandurra.

Con la musica,
una delle costanti della nostra vita,
passa ogni paura.

E’ un’arte che appartiene a tutte le culture
e ad ogni epoca.
Ascoltandola viene da pensare ad un mondo di pace,
di serenità e amore,
e in quei magici momenti di percezione sensoriale
pare di poter affrontare e di superare ogni problema,
qualunque sfida.

La sua voce armonica e melodiosa ci da la forza di vivere,
di camminare,
di fuggire davanti al peccato,
alle voglie insane,
ai pericoli.

La musica è come una palma nel deserto che rinfresca il corpo e l’anima,
è come una preghiera rivolta al Signore,
e se anche non parliamo,
Lui capisce tutto ciò che vogliamo dire.

Lucca 24 giugno 2018.
Autore Paolo Penna Sgandurra.
Tutti i diritti riservati.
.
Nella foto: Foto di pittura dall’artista Natalja Cernecka.

Potenza-Sport e comunità.

Onda Lucana

Potenza-Sport e comunità

Tratto da:Onda Lucana® by Franco Vaccaro

Potenza nei giorni 22-23 giugno 2018 nella città di Potenza si sono svelte delle manifestazioni in funzione alla promozione dello sport come primaria non sola passione ma attività da integrare nella vita di tutti noi giorno dopo giorno…..come vero e proprio stile di vita.

Il Comitato “Più Sport Potenza“, si prende cura dello sport in città, per migliorare l’usabilità e la qualità delle strutture sportive, con il patrocinio del   Comune di Potenza, riconoscono lo sport come veicolo fondamentale per la crescita della comunità cittadina.

Lo spirito del progetto “Più Sport” è quello di incrementare la pratica sportiva a tutti i livelli, da quello agonistico a quello amatoriale fino a quello della disabilità. Ecco perché il Comitato Organizzatore propone un’offerta sportiva integrale, integrata ed inclusiva che ottimizzi e aumenti le risorse disponibili in termini di attrezzature e…

View original post 33 altre parole

BANZI E DINTORNI (Nona parte)

Onda Lucana

9b06f9fd63.jpg Immagine tratta da repertorio Web

BANZI E DINTORNI (Nona parte)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

IL SACERDOTE ROMANIUS FIGLIO DI MARCO DELLA TRIBU’ CAMILIA
CON I S UOI SOLDI FECE COSTRUIRE LE TERME

(1) (11) Uno stupendo panorama:
– Genzano vecchio, su uno sperone, in mezzo e al di sopra di due profondi valloni, molto caratteristico nella conformazione del borgo antico e nello scenario delle grandi spelonche che, qual fauci di grosse balene, si aprono nei fianchi dei due valloni. Possenti mura di contenimento (ed in passato anche di difesa), gli danno pure l’aspetto di un’imprendibile fortezza!
la valle del “nostro”Banzullo, un ruscello, poco ma perenne acqua che d’inverno diventa un torrente;
la diga, nel territorio di Genzano, con il suo lunghissimo ponte che la sovrasta, con circa 30 pilastri, ed inoltre
il bosco di Cosentino, un grosso lembo della vastissima e lussureggiante ed intricata Foresta Bantina del…

View original post 429 altre parole

Europa: ”Sistema Futuro Certo”.

Onda Lucana

Europa del Kaos Merkel del Maos 2018.jpg2018 (2).jpg Elaborazione grafica by Antonio Morena 2018 su corpo esistente tratto da web

Europa: ”Sistema Futuro Certo”.

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena

Il giocattolo “migranti” non si doveva rompere, i populisti non dovevano vincere.

In Europa il trionfo a sinistra era imperativo, ma il primo tassello che si è cambiato il kaos ha generato, così l’Europa sorniona è entrata in modalità agitazione.

Mamma mia che delusione, sembra proprio un’alluvione, “Poveri” noi che sopportiamo il malessere generale delle “Istituzioni” le quali molestano a propulsioni alcuni popoli europei.

Non volevamo stare tutti “insieme” ma kampar per se verso gli altri e non come adesso ridotti a tutti stracci.

Europa generatrice di mondi nuovi in un sistema ove scoppia un’eritema, il vizio è sempre uguale di farci vivere nel surreale!!

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena

View original post

Ravioli d’ananas ripieni di crema pasticcera

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo 2018 Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo 2018

Ravioli d’ananas ripieni di crema pasticcera

Tratto da:Onda Lucana®byNicola Gallo

Ingredienti per 4 persone:

-1 ananas;

  • zucchero a velo.

Per la crema pasticcera:

  • 500ml di latte;
  • 2 tuorli d’uovo;

  • 2 cucchiai di zucchero;

  • 2 cucchiai da cucina di amido di mais;

  • scorza grattugiata di 1/2 limone;

Procedimento

In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero, intanto mettete sul fuoco, a fiamma moderata, un pentolino con il latte , e la buccia del limone .

Aggiungete la battuta di tuorli e zucchero , l’amido di mais setacciato, mescolando sempre con una frusta , per far amalgamare bene. Fate cuocere per 15 minuti, poi spegnete e fate raffreddare.

Sbucciate l’ananas e tagliatela a fette rotonde molto sottili (se potete utilizzate l’affettatrice) in seguito mettete al centro di ogni fetta la crema e chiudete piegando in due…

View original post 24 altre parole

Le belle immagini della Lucania

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Miriam Salerno.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Miriam Salerno 2018

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Andando verso Policoro, lasciando alle spalle il fitto bosco i territori si aprono ad enormi distese di grano, il colore del giallo prende il sopravvento sul verde scuro e tutta la scena naturale cambia il suo paesaggio.

“Giugno. In un campo di grano ogni spiga sembra sollevata dalle dita di uno scultore invisibile, che lavora una materia fatta di cielo, oro e luce”.
(Fabrizio Caramagna)

Si ringrazia Miriam Salerno per la cortese collaborazione.

View original post

Migranti, è ancora scontro Roma-Parigi. Macron attacca: “L’Italia non vive crisi migratoria” — QuiFinanza

Onda Lucana

(Teleborsa) – Non si placa la polemica tra Roma e Parigi sul tema migranti. L’ultimo affondo del presidente francese arriva a poche ore dal pre-summit convocato peroggi a Bruxelles dal presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker  in preparazione del Consiglio europeo di fine mese. Clima tesissimo ed Europa che arriva spaccata al vertice informale sui migranti con il capo dell’Eliseo che attacca ancora l’Italia.

“Mente chi dice che l’Italia sta vivendo una crisi migratoria” –  “Chiediamo di non gestire caso per caso, proporremo domani uno schema chiaro: che lo sbarco di migranti rispetti le regole e i principi umanitari di soccorso e che avvenga nel porto sicuro più vicino”, queste le parole del presidente francese Emmanuel Macron, che ieri ha preso la parola al termine dell’incontro all’Eliseo con il premier spagnolo, Pedro Sanchez. “Bisogna essere chiari e guardare le cifre. L’Italia non sta vivendo una crisi migratoria come…

View original post 178 altre parole

Potenza-Maratea  “500 Km della Basilicata”.

Onda Lucana

Potenza-Maratea  “500 Km della Basilicata”.

Tratto da:Onda Lucana® Press/Franco Vaccaro

POTENZA – Piazza Sedile  23 Giugno 2018, ore 10:00, partenza della II TappaPotenza-Maratea  “500 Km della Basilicata“.

Un viaggio tra i paesi e i paesaggi Lucani, la gara è ormai conosciuta per la sua complessità tecnico-agonistica e per la bellezza dei luoghi molto accattivanti, città e borghi attraversati che solo una regione ricca di cultura, arte e bellezze naturali come la Basilicata, può offrire.

L’edizione 2018 della XV 500 km della Basilicata, sarà riservata alle vetture immatricolate fino all’anno 1979, prevedendo l’apertura in forma turistica a vetture di particolare pregio o interesse degli anni successivi e alle sportive moderne. I partecipanti dovranno essere in possesso di tessera Aci o Aci Storico in corso di validità.

Resta tra uno degli eventi più emozionanti dell’anno, coinvolgenti, affascinanti e per tutte queste caratteristiche inclusive si  potrebbe anche pensare…

View original post 38 altre parole

ROMA. MATTEO SALVINI VOLA A TRIPOLI CON LA VALIGIA PIENA DI SOLDI PER FERMARE LE PARTENZE DEI MIGRANTI.

Quotidiano on line

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, come anticipato dal Quotidiano on line, volerà a Tripoli dove nella giornata di Domenica o Lunedì ha in programma una serie di incontri con le autorità libiche. I temi dell’incontro saranno tutti centrati sulla riorganizzazione delle forze di sicurezza libiche per il contrasto alle migrazioni verso l’Italia.

Il ministro dell’Interno.Matteo Salvini, incontrerà la stampa lunedì alle 17.30 al Viminale dove saranno illustrati i risultati della visita in Libia.

Una visita “importante” per un’infinità di ragioni:

dal Quotidiano on line del 14 giugno 2018.

I RUMOR DEI CORRIDOI DEL POTERE ITALIANO SUSSURRANO DI UN POSSIBILE IMPEGNO ITALIANO IN LIBIA CON TUTTE LE CONSEGUENZE CHE UNA AGGRESSIONE A UNO STATO SOVRANO COMPORTA.

19510_IMG_9129

FOTO DI REPERTORIO.

La data per l’intervento armato,forse già a fine mese, è nell’agenda di Matteo Salvini, cerchiata in rosso.  L’obiettivo strategico del ministro dell’Interno e vicepremier è di chiudere la “rotta libica”, come è…

View original post 1.621 altre parole

Comic Kitchen: Captain America

The Comic Vault

Comic Kitchen is a segment that prepares a three course menu around a pop culture character. This edition is a special one because it marks the first time I’ve collaborated with another blogger to bring a menu to life. I worked with Manchester based Rosaleen Marmion, who runs a lifestyle and parenting website. Together we came up with a three course meal for Captain America. Given that Cap is a supersoldier, I decided on a high protein and carb based menu. The overall theme taps into Steve Rogers’ story as a kid from New York who grew up to be one of the greatest superheroes of all time.

View original post 431 altre parole

dal Manifesto-CULTURA «Quando le bufale disintegrano il dialogo» Andrea Capocci intervista il ricercatore Walter Quattrociocchi

"Strane cose", il blog di Ettore

 

A 38 anni, il ricercatore romano Walter Quattrociocchi dirige il laboratorio di Scienza dei dati e complessità all’università Ca’ Foscari di Venezia. Informatico di formazione, oltre che dalle riviste specializzate, le sue ricerche sono citatissime dai media internazionali (New York Times, Guardian e altre), ma anche dai documenti che «contano», come il Global Risk Report del forum economico mondiale di Davos. Quando nel 2017 Laura Boldrini creò un tavolo di lavoro per combattere le fake news, il coordinamento del gruppo di esperti fu affidato proprio a lui.

DA POCO è in libreria Liberi di crederci. Informazione, Internet e post-verità (Codice edizioni, pp. 176, euro 15), scritto da Quattrociocchi insieme alla giornalista Antonella Vicini e basato sulle ricerche del gruppo interdisciplinare del ricercatore, composto da informatici, fisici e neuroscienziati.

Il saggio esce in un periodo molto caldo, visto che il dibattito politico sembra monopolizzato dai tweet di Salvini…

View original post 672 altre parole

La violenza non si ferma a Londra: un ragazzino di 15 anni ucciso davanti a un pub | Globalist

 

globalist24 giugno 2018 Una violenza continua e inarrestabile che ha trasformato la capitale britannica in una delle città più violente d’Europa: un altro ragazzino è stato ucciso a coltellata a Londra da suoi coetanei.La vittima è un 15enne di Romford, a circa 27 chilometri dalla capitale. L’omicidio è avvenuto davanti a un locale, durante una lite tra giovani che avevano appena partecipato a una festa di compleanno. La polizia ha reso noto che tre teenager sono stati arrestati… continua su: La violenza non si ferma a Londra: un ragazzino di 15 anni ucciso davanti a un pub | Globalist

Malta attacca Toninelli su Lifeline: la vera disumanità è la vostra | Globalist

globalist24 giugno 2018 Ormai l’Italia ha litigato con tutti: Tunisia, Malta, adesso la Francia mentre piovono insulti contro la Spagna e viene rinfocolato il sentimento anti-tedesco.

globalist24 giugno 2018

Così il derby della disumanità tra Roma e La Valletta continuano a volare gli stracci, soprattutto.

Oggi c’è stato un duro attacco del ministro degli Esteri di Malta, Michael Farrugia, contro il ministro delle Infrastrutture italiano, Danilo Toninelli, sul caso Lifeline. Toninelli aveva parlato di “disumanità” dei maltesi per il rifiuto di far attraccare la nave della ong con oltre 230 migranti a bordo…. continua su: Malta attacca Toninelli su Lifeline: la vera disumanità è la vostra | Globalist

Le due rugbiste si baciano e la federazione le difende dalle critiche: “benvenuti nel 2018” | Globalist

La foto postata sulla pagina facebook che ritrae le giocatrici Karina Brown e Vanessa Foliaki è stata attaccata dagli omofobi. La Nrl: “non vediamo l’ora che ci raggiungiate”.

La Lega del Rugby australiana qualche giorno fa ha postato una foto che ritraeva Karina Brown e Vanessa Foliaki, due giocatrici di due squadre rivali, la Queensland e la New South Wales, mentre si scambiavano un bacio a fine partita. Apriti cielo: la foto è stata presa di mira da omofobi e intolleranti della peggior specie, che hanno accusato nel migliore dei casi la Lega di fare propaganda politica.

Ma la risposta della Lega non si è fatta attendere: “Benvenuti nel 2018, non vediamo l’ora che ci raggiungiate anche voi” ha scritto su Facebook, per aggiungere: “”Se possiamo postare una foto di Cooper Cronk (un rugbista, ndr)e sua moglie Tara mentre si baciano, allora possiamo condividere anche un’immagine di Karina Brown e Ness Foliaki mentre fanno la stessa cosa”….continua su: Le due rugbiste si baciano e la federazione le difende dalle critiche: “benvenuti nel 2018” | Globalist

Festa d’Estate del cinema indipendente – “Nona” di Massimo Volta

Festa d’Estate del cinema indipendente – “Nona” di Massimo Volta

festa Nona di Volta e corti Pastrello_96dpi_10

(tratto da Stephen King) e i “corti” di Michele Pastrello – 26 giugno 2018

Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria 

STAGIONE 2017-2018

FESTA D’ESTATE

“NONA” UN FILM INDIPENDENTE

TRATTO DA UN RACCONTO DI STEPHEN KING

E UNA SERIE DI CORTOMETRAGGI DI MICHELE PASTRELLO 

MARTEDI’ 26 giugno 2018, ore 21,15

proiezione del film: “NONA” di Massimo Volta

(saranno presenti il regista e il produttore)  Continua a leggere “Festa d’Estate del cinema indipendente – “Nona” di Massimo Volta”

Lavori di scavo in via vecchia dei Bagliani  – dal 25 giugno

Lavori di scavo in via vecchia dei Bagliani  – dal 25 giugno

Per consentire lo svolgimento dei lavori stradali di scavo per posa condotta fognaria, dalle ore 8 del giorno 25 giugno 2018, per un periodo quantificato in 50 giorni e comunque fino al termine dei lavori, in via Vecchia dei Bagliani, nel tratto compreso tra l’ingresso scalo merci F.S. ed il civico 482, sarà posto in atto un restringimento della carreggiata con occupazione per massimo 100 metri lineari di una corsia di transito con contestuale istituzione di un senso unico alternato regolato da movieri e/o da apposito impianto semaforico funzionante per tutto il periodo dei lavori. Contestualmente sarà istituito il limite massimo di velocità a 30 Km/h nel tronco di carreggiata interessato dai suddetti lavori stradali.

Lavori edili del fabbricato in via Machiavelli – 25 giugno

Lavori edili del fabbricato in via Machiavelli – 25 giugno

Alessandria: Per permettere lo svolgimento dei lavori edili del fabbricato ubicato in via Machiavelli, nel tratto compreso tra via Parma e via Pontida, mediante posizionamento dei mezzi operativi, dalle ore 8 alle ore 18 dei giorni dal 25 al 29 giugno 2018 (gg. 4) saranno vietati il transito e la fermata con rimozione forzata in via Machiavelli, nel tratto compreso tra via Parma e via Pontida per il posizionamento e transito dei mezzi operativi.

Lino Balza: Informazione e disinformazione

Lino Balza: Informazione e disinformazione

Lino Balza copia

Alessandria: Per 40 anni Lino Balza e Medicina democratica sono stati sinonimi,  anche tramite una opinione pubblica locale e nazionale  subissata dei miei interventi.   Perciò chi ha aperto alcuni organi di informazione ha letto che “Medicina democratica esprime moderata soddisfazione per la sentenza Montedison-Solvay”. Molti lettori saranno stati tratti in inganno interpretando: “Balza e la Sezione esprimono moderata soddisfazione”. L’autore della soddisfazione era invece tale Fulvio Aurora.

Il quale di Spinetta e del processo non sa un’acca e dei lavoratori e dei cittadini alessandrini non gliene è mai fregato un piffero. Se l’informazione fosse stata completa, i lettori avrebbero anche conosciuto i pesanti giudizi di insoddisfazione espressi nel nostro comunicato stampa: riportato qui sotto. Continua a leggere “Lino Balza: Informazione e disinformazione”

Associazione Abilitando, un aiuto concreto alla comunità dei disabili

Associazione Abilitando, un aiuto concreto alla comunità dei disabili

Prosegue la collaborazione tra Abilitando e il Rotary International con l’obiettivo di dare un aiuto concreto alla comunità dei disabili, i cui bisogni sono emersi anche durante l’organizzazione dell’evento Abilitando 2017. La folta partecipazione di pubblico e l’importanza dell’evento, sottolineata anche dal riconoscimento della Medaglia del Presidente della Repubblica e dall’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo ha permesso all’associazione di elaborare alcuni progetti con il Rotary club di Alessandria in stretta sintonia con enti e associazioni del territorio alessandrino.

Grazie al finanziamento del Grappolo un comitato composto da diversi Rotary Club del basso Piemonte e della Liguria, l’Associazione Abilitando è riuscita a completare con consulenza mirata in ambito tecnologico, una serie di tre progetti inerenti l’inserimento lavorativo, scolastico e sociale di persone con disabilità.

Il primo progetto sarà presentato lunedì 25 giugno alle ore 17,00 presso l’Orto Botanico di Alessandria. E’ stato elaborato in stretta collaborazione con l’associazione RNA Natura e Ragazzi e ha come filo conduttore la “green therapy” e l’ortoterapia la cui efficacia è dimostrata nell’ambito di molte patologie psichiatriche: curare un fiore e una pianta insegna al bambino e all’adolescente come curare sé stesso. Continua a leggere “Associazione Abilitando, un aiuto concreto alla comunità dei disabili”

– il cuore contraddice la bocca –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

Non ho bisogno di presenze.

Non ho bisogno dell’amore di un padre.

Non ho bisogno dell’amore di una madre.

Non ho bisogno di certezze.

Non ho bisogno di carezze al posto delle parole.

Non ho bisogno di pace.

Non ho bisogno di sentirmi importante per chi amo.

Non ho bisogno di vivere e non di sopravvivere.

Non ho bisogno mi si dica “sei nel mio cuore”.

Non ho bisogno di essere cercata.

Non ho bisogno di soddisfazione.

Non ho bisogno di vedermi più bella.

Non ho bisogno di sentirmi ogni tanto fragile pure io.

Non ho bisogno che mi si capisca.

Non ho bisogno che chi amo guardi oltre la mia apparente forte corazza.

Io ho dannatamente bisogno di tutto ciò che non ho bisogno.

@ElyGioia

View original post

– È reale –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

IMG. Dal Web

Un pollice che scorre lungo la spina dorsale ed un guardare senza dire nulla, lasciando fare lunghi discorsi solo agli occhi.

Le urla di chi cerca ed il sospiro di chi è stato cercato, giurano alle lacrime che verranno raccolte ed usate solo per dissetare il cuore.

Il giuramento di due mani che entrano l’uno nel corpo dell’altro, trasformano i vuoti in vasi colmi.

Esito di un esame che vuole tardare ad arrivare, per aumentare il desiderio della sua ricerca.

Dei capelli che scivolano lì dove ogni volta si sente il rumore dello stringere di una mano.

Il percorrere, ciò che per molti è irreale mentre invece è più reale di tante cose apparentemente concrete e palpabili.

Non esiste la parola troppo per un amore, non si ama mai troppo.

Si può urlare troppo, parlare troppo, piangere troppo, ma per l’amore il troppo perde il suo significato.

View original post 24 altre parole

– Voglio solo noi –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

IMG. Dal Web

Persino i miei capelli chiedono di te. Sarà la delicatezza del tuo cuore, sarà il tuo essere così come sei, ma non potrei trovare posto più sicuro che il profondo del mio amore per te. Amare con te è sentire il profumo di casa, non vedendo mura, né quadri appesi, né un campanello con su dei cognomi. Il tetto che protegge ogni mia paura, la corda che tiene sù il mio corpo, la poltrona sulla quale posso riposare, hanno un unico nome, hanno la tua impronta. E se tutto questo porta il sapore della gioia, non smettere mai di profumarmici. Non voglio chiedere nulla, voglio solo vivere. Non voglio parole non sentite, voglio solo verità. Voglio solo noi, noi.

@ElyGioia

View original post

– Mani di zucchero –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

Testarda nelle battaglie contro se stessa ed incapace di vincere, avendo sempre e solo gustato il sapore della perdita.

Mani di zucchero che s’imbevono nell’amaro del suo passato, occhi di ghiaccio che si sciolgono dinanzi al sole di mezzogiorno.

Donna che comprime ogni desiderio, per poi liberarlo addosso a chi ama, per coinvolgere, per condividere, per travolgere.

Sarà amata o non sarà amata, sarà accettata o non sarà accettata, lo potrà recepire solo lei.

Le parole non sono palesi ed i pensieri non sono scontati, mai.

Stringe ciò che può, ama come può, vive dove può.

Stridore di denti quando si sente mancare, fitte al cuore quando si sente confondere.

Un paio di mani di zucchero che mantengono dolci anche quei momenti in cui si perdono nella loro dolente sensibilità.

@ElyGioia

View original post

– Un po di calore –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

IMG. Dal Web

Farsi una ragione su tutti gli abbandoni subiti non è una cosa semplice, forse è impossibile.

Si può andare avanti nel proprio percorso, si può vivere il presente, proiettandosi sul futuro, ma se è vero che siamo il frutto del nostro passato, lo stesso non può esserci indifferente.

Rimane un attorcigliamento del cuore, che sanguina ogni qualvolta che riemergono tutte quelle immagini che sono state come pugnali.

Rimane un dolore amaro che ci impedisce d’accettare la nostra solitudine.

Il segreto sta nell’aggrapparsi al nostro presente, al nostro mondo, al nostro spazio o angolo, come lo si vuol chiamare.

Sia pur un sogno, nessuno può togliercelo, nessuno può farci del male, nessuno può escluderci ancora.

Ora, se nel presente c’è amore ci siamo pure noi, vivi, volanti, attivi, importanti.

E l’amore esiste nel proprio intimo, l’amore che fa vivere non è quello che si riceve ma quello che…

View original post 35 altre parole

Evaporato

Non di questo mondo

Le braccia furono le prime,
indicando al cielo,
Poi evaporò in una nuvola di fumo,
proprio la sera dei fuochi sul lago
in un cielo rosso sull’ acqua nera..

Ma lui era lì
e se ne accorse.
E fu così.
Contò lentamente le parole dette e non dette,
diluendole nelle lacrime piante.
Poi tirò un sospiro e sparse il fumo nell’ aria.

Restò solo un odore pungente.

Quindi chiuse la finestra,
spense la luce
e si spense nell’ acqua dolce del lago.

E resterà così, solo un sospiro mai svanito.

View original post

A Last Conversation With “Shame” | ©Niraj

Help Break The Silence

The wonderful fellow blogger with the website named “The Lost Heart” is the awesome soul “Niraj!
He recently posted this wonderful blog which indeed touched me and all I can say is a Huge Thanks for this thought that lurked within him. Hats Off to you buddy. He as well included a poem regarding the title of the post. In general I am at awe for his posts, specifically this one.
You already opened it, so I highly recommend you should read it.

Click Here to check out that post.

My today’s post is about the fading humanity and moral values in the society and one of the very sad victims of this situation is “Woman”. Yes, the “Woman”, “Devi” or many other names that are used to describe her.

It feels very unfortunate to see the modesty of women getting compromised in the…

View original post 211 altre parole

IX Festival Alessandria Barocca e non solo… edizione 2018

IX Festival Alessandria Barocca e non solo… edizione 2018

IX A4 manifesto stagione 2018IX Ensemble L.Perosi 1

Domenica 24 Giugno, alle ore 21, presso la Chiesa di San Sebastiano, a San Sebastiano Curone (AL) prende il via la  IX edizione del Festival Internazionale di Musica “Alessandria Barocca e non solo…” che prevede 11 concerti distribuiti nel periodo tra il 24 giugno ed il 24 ottobre 2018.

Gli eventi, come di consueto, toccheranno, oltre alla città, varie zone della provincia alessandrina e la programmazione si svilupperà in un duplice percorso musicale dedicato non solo all’immancabile repertorio barocco eseguito su strumenti originali, che costituisce il fulcro dell’iniziativa, ma anche al grande repertorio strumentale classico/romantico, al bel canto ed alla musica del ‘900, intesa come colonna sonora della vita di molti, con celeberrimi temi da film, indimenticabili melodie che hanno reso celebre nel mondo la tradizione musicale napoletana, e tutto quel repertorio che, indiscutibilmente, risveglia nell’ascoltatore un personalissimo percorso emozionale, basato su ricordi, sensazioni, emozioni vissute. Continua a leggere “IX Festival Alessandria Barocca e non solo… edizione 2018”

Sicurezza o passione?

Creando Idee

Le relazioni stabili, durature ci fanno sentire sicuri, protetti, sappiamo che al nostro fianco abbiamo qualcuno con cui confidarci e con il quale condividere la quotidianità e i suoi eventi. Ciascuno ha il proprio ruolo, conosce l’altro e col tempo si creano così abitudini, rituali, suddivisione delle mansioni…Tutto sembra filare liscio, giorno dopo giorno… dopo giorno…Può accadere però che nella nostra vita irrompa un incontro con uno sconosciuto, che arriva come un fulmine a ciel sereno ed spezzi il susseguirsi della nostra quotidianità: sentiamo dentro di noi il riattivarsi di quella passione, che da tempo sembrava non appartenerci più, il cuore impazzisce, alimentando così il nostro lato folle, senza il quale la vita diventa pesante, noiosa . Quando siamo con l’ altro ci sentiamo vivi, sentiamo accendersi dentro di noi un fuoco che pensavamo o non ricordavamo nemmeno più di possedere, il cuore ci batte a cento all’ora Ci…

View original post 284 altre parole

Un livre sur l’entretien en poésie

Littérature portes ouvertes

Le centre transditransdisciplinaire d’épistémologie de la littérature de l’université de Nice vient de faire paraître un ouvrage collectif intitulé La poésie comme entretien. Ce recueil, dirigé par Béatrice Bonhomme, Anna Cerbo et Josiane Rieu, constitue les actes de journées d’études menées par les Universités de Nice et de Naples. Je vous en avais déjà parlé dans un précédent article où je résumais les interventions de la journée d’étude à laquelle j’avais participé.

View original post 744 altre parole

GERUSALEMME. NON VOGLIONO TESTIMONI PER I LORO OMICIDI.

Quotidiano on line

Filmare l’esercito israeliano, un reato presto punibile con 10 anni di carcere?

000_nic491468

Il parlamento israeliano ha iniziato a studiare un emendamento per criminalizzare le riprese, la registrazione o la trasmissione di contenuti su soldati israeliani in servizio. Reporters sans frontières denuncia una bozza contraria al diritto di informare e invita la Knesset a respingere questo emendamento.

20 giugno 2018

Filmare o registrare soldati israeliani nell’esercizio delle loro funzioni o trasmettere queste immagini o suoni sui social media o sui media diventerà illegale? La Knesset ha iniziato a studiare mercoledì 20 giugno una bozza di emendamento che prevede la condanna a 5 anni di carcere di chiunque abbia fatto intenzionalmente immagini o registrazioni tali “da minare il morale di Israele e dei suoi abitanti”. Questa sentenza porta a 10 anni di carcere se “l’intenzione di danneggiare la sicurezza dello Stato” è dimostrata.

“Su quale base” sarà determinata l’intenzione di danneggiare il…

View original post 740 altre parole

La Lifeline chiede aiuto: «Abbiamo bisogno di cibo e farmaci»

"Strane cose", il blog di Ettore

dal Manifesto EDIZIONE DEL

da Napoli Adriana Pollice

«Siamo a Sud di Malta, in acque internazionali. Alcune forniture sono esaurite, abbiamo bisogno di farmaci, cibo, coperte. Aiutateci»: è il messaggio diffuso ieri mattina via twitter dalla Lifeline, la nave dell’Ong tedesca con a bordo circa 230 migranti (inclusi 4 bambini e 14 donne), salvati a largo della Libia mercoledì notte rifiutando di consegnarli alla Guardia costiera di Tripoli.

LA NAVE, DI DIMENSIONI ridotte, può accoglierne solo 50 così i migranti sono stipati in condizioni difficili. Ieri la Lifeline ha offerto supporto a un mercantile danese, l’Alexander Maersk (che ha preso a bordo 110 naufraghi), in attesa di conoscere il proprio destino visto che l’Italia e Malta hanno chiuso i porti, ingaggiando un nuovo scontro dopo il caso Aquarius.

«ATTENDIAMO una soluzione diplomatica. Sono in corso negoziati tra diversi stati» ha spiegato ieri Axel Steier, portavoce della Lifeline. «Se Salvini vuole arrestarmi…

View original post 502 altre parole

IL PLATANO di Napoleone, di Devadatta Sk! Valmiki

IL PLATANO di Devadatta Sk! Valmiki

Platano di Napoleone (1)-1

E quindi infine son davvero cresciuto

e sono cresciuto avendoti in mente,

torpido pensiero d’un bimbo involuto

dentro cento fumate di pipe lente.

Torno dove urlavo in giovinezza,

venerando le cioppe di ribellione,

sbraitando l’importanza dell’ebbrezza,

tamburellavo ribollendo passione.

Questa landa non mi faceva sognare,

non tornavo a casa rinvigorito

né mi liberavo mai del mio penare,

amante vero d’un cielo scolorito.

Rimiravo il Platano da lontano, Continua a leggere “IL PLATANO di Napoleone, di Devadatta Sk! Valmiki”

CON LA CALMA addestri meglio il tuo cane, di emycreazioni

CON LA CALMA addestri meglio il tuo cane, di emycreazioni

Avete mai avuto a che fare con persone che strillano tutto il tempo?? Io si ci sono cresciuta!!

Gridare è il miglior modo per non farsi ascoltare!!! se sento una persona che grida prendo e me ne vado!! Penso sia utile solo se si ha a che fare con qualcuno con problemi di udito!!Non è facile mantenere la calma, me ne rendo conto..neanche per me è facile essendo cresciuta con persone con cui  LITIGARE è l’unico modo che conoscono per comunicare..

MANTENERE LA CALMA è UNA QUALITà CHE SI IMPARA E TI FA RISPARMIARE UN SACCO DI ENERGIA!!

La tua persona è già di per sè addestramento per il tuo cane!! se fin da quando è piccolo gli mostri un’immagine di te tranquilla e serena, sarà sicuramente un cane tranquillo, diversamente se gli mostri sempre te che gli urli o addirittura lo meni sarà sicuramente un cane aggressivo!!

Prefissati dei piccoli obbiettivi, conta fino a 20 se ti senti nervoso!! non chiedere mai troppo al tuo cane, lascia che mantenga inalterata la sua personalità!! LASCIA CHE RIMANGA CANE E SI COMPORTI COME TALE!!te ne sarà sicuramente grato!!