La cultura non è un optional. Il Ministro Bonisoli vuole eliminare le prime domeniche gratis nei musei

La cultura non è un optional. Il Ministro Bonisoli vuole eliminare le prime domeniche gratis nei musei

Così l’ex Ministro della cultura Dario Franceschini sulla sua pagina facebook, in merito alla ventilata decisione del Ministro Bonisoli sull’eliminazione delle prime domeniche del mese gratuite nei musei.

Dario Franceschini

Dario Franceschini:

In questi mesi ho scelto di non parlare del ministero che ho guidato per 4 anni e di non commentare le scelte e i programmi del mio successore.

Mi è sembrato giusto per correttezza nei confronti di chi inizia una esperienza. Ma questa volta non posso tacere perché le domeniche gratuite non sono una cosa che riguarda me ma un fatto culturale e sociale che ha coinvolto circa 10 milioni di persone dall’estate del 2014 ad oggi, centinaia di migliaia da sud a nord ogni volta, gran parte delle quali è andata in un museo per la prima volta nella vita portandoci i figli o i nipoti, gran parte dei quali ha provato la gioia di poterlo fare senza gravare su un bilancio familiare difficile e pieno di cose da sacrificare.

Le prime domeniche del mese hanno trainato l’aumento dei visitatori a pagamento, hanno avvicinato i cittadini ai musei delle loro città, hanno convinto comuni e privati a uniformarsi all’iniziativa coi loro musei.
Perché smettere, ministro Bonisoli? Ci ripensi. Le cose giuste e che funzionano non hanno colore politico. Non faccia pagare un desiderio di discontinuità politica alla cultura e agli italiani.

Verseggiando amore, di Augusto Salati

Verseggiando amore, di Augusto Salati

Sono entrato furtivo
Nella tua camera
Per vederti dormire
Un giorno
Che non c’era
Nessuno in casa.

Era d’estate
Ed una mosca
Era ferma sulla tua spalla
Mi avvicinai per scacciarla
E tu ti girasti un po’
Mostrandomi
Da sotto la vestaglia
Il molle seno
Di latte e carne.

Presi la forza
Di portare gli occhi
Sul tuo volto
Eri bella davvero
Le tue labbra
S’incurvavano lente
Ad un sorriso
Dolcemente assente
Come tutte le membra
Distese e molli

Eri fatta di burro
In quel momento
Ebbi paura
Che ti sciogliessi
Per fuggire da me
Perché mai
Dovevi farlo
Se mi amavi tanto!

Quando si ama
Corre ogni pensiero
In vie tortuose
Fuori della realtà
Ogni parola ogni gesto
Sono il frutto
Di languide emozioni
Ma anche
Di furtivi dolori
E di assurde paure
Perché questo
È il vero amore
Il vero amore!
a.s. 1967

TI CERCO, di Elena Tieghi

TI CERCO, di Elena Tieghi

ti cerco

Nel buio della notte, ti cerco,
con la mente io ti plasmo,
ti creo, ti invento come voglio.

Dove sei, dove vai, uomo mio,
ti insinui tra le pieghe del cuore,
mi appari nel sogno ora come sempre.

Tra le fresche lenzuola di seta,
mi accarezzi, mi baci, mi prendi,
poi ci perdiamo nell’estasi divino.

Nebbia sublime ci avvolge,
mentre io mi abbandono a te,
sperando nella notte infinita.
Continua a leggere “TI CERCO, di Elena Tieghi”

Alessandria 2000, a settembre si inaugura

Alessandria 2000, a settembre si inaugura

di Pier Carlo Lava

I lavori nella nuova zona commerciale denominata Alessandria 2000 sono a buon punto, secondo indiscrezioni nella prima decade di settembre ci sarà l’inaugurazione.

video:

https://youtu.be/EnpNQbmv3ow

FRAMMENTO DI FEDE, di Aldo Marras

FRAMMENTO DI FEDE, di Aldo Marras

Una fitta nebbia
Celava il Santuario-
Desolatamente deserto.
Genuflessa e assorta
In suprema adorazione
Innanzi all’Altare-
Una piccola donna
Dal volto
Solcato d’antiche rughe
Stava immobile
E silente.
Ardevano due tremuli
Ceri-
Nell’oscuro eremo
Grigio e fatiscente.
La millenaria clessidra
Aveva consumato la sabbia.
E lei, centenaria
Stava stoicamente ferma
Davanti all’immutabile
E polveroso Crocifisso.
L’Officiante- malfermo-
In continua oscillazione-
Lentamente sollevava
Il Calice dorato.
Traballante- con un fil di voce –
Il vetusto curato
Andò con minuzia reiterando
Le parole di Cristo.
Arcani e celestiali attimi…..
Spezzò il pane…….e infine l’Ostia,
Tutto andò ad assurgere
La gloria del Signore.
Il Maestro-ancora una volta-
Penetrò dolcemente
Nel profondo delle anime
Conducendole in quella
Luminosa distensione
Dove il peccato era sconfitto.
Ed è la Verità della Fede-
A rinnovare nei secoli
Dei secoli
L’Immenso Amore di GESU’.

LE DONNE COME ME, di Elena Tieghi

LE DONNE COME ME, di Elena Tieghi

Le donne

Le donne come me, hanno la musica nel cuore,
Nei loro occhi brillano scintille piene d’ amore.
Una donna come me sa donarsi e farsi amare,
Cerca rispetto, e con una carezza accendei il sole.

Una donna come me ama al sole ed il mare,
Può correre felice da te e donari un fiore.
Ama la bellezza, la dolcezza, arte e creatività,
Si circonda di giatdini, fuori e semplicità.

Una donna come me è ammirata, per il carisma che ha,
Sa farsi amare da tutti, con uno sguardo ti può incantare,
Perché trasmette sensazioni che ti fanno innamorare.
Con un sorriso ti può incantare, la sua dolcezza ti fa sognare.
Continua a leggere “LE DONNE COME ME, di Elena Tieghi”

Un celeste divenire

Il suono della parola

Cominciai a parlare senza fermarmi, battute, sciocchezze, luoghi comuni. Mi assalì il pensiero che la vita fosse volata anche per lei, correndo in avanti. Pensai alla nostra Venezia e a una finestra che gettava lo sguardo sul campanile di San Marco. Quanta realtà vissuta, quante strade percorse. La guardai come si guarda un ricordo lontano, con la stessa dolcezza e con lo stesso dolore. Era una donna di trent’anni che sfidava la vita a testa alta. Lo sguardo appariva più adulto e il naso più affilato, il sorriso era rimasto lo stesso, un abisso di labbra rosse e carnose. Più bella di allora, il tempo ne aveva migliorato i lineamenti, davanti a me vedevo una donna che aveva risolto ogni dubbio, un germoglio sbocciato e trasformato in albero maestoso.

Un celeste divenire (Guido Mazzolini)

View original post

Le origini del linguaggio

ORME SVELATE

La maggior parte degli animali, compresi i nostri cugini primati, comunica: gesticolano, fanno una smorfia, grugniscono e cantano. Di regola, tuttavia, non parlano. Quindi, in che modo, esattamente, gli umani hanno acquisito il loro talento unico per il discorso verbale? E come gestisce il nostro cervello questa complessa parte della magia comunicativa? Gli scienziati del laboratorio di Winrich Freiwald hanno gettato nuova luce sulle basi del discorso umano identificando i circuiti neurali nei cervelli delle scimmie che potrebbero rappresentare un’origine evolutiva comune per la comunicazione sociale. Come riportato nella rivista Neuron, questi circuiti sono coinvolti nel riconoscimento facciale, nell’espressione facciale e nelle emozioni. E potrebbero benissimo aver dato origine alla nostra singolare capacità di parola. Lavorando con scimmie macaco i ricercatori avevano in precedenza identificato reti neurali responsabili del riconoscimento dei visi che assomigliano a quelle trovate nel cervello umano. Altri ricercatori, nel frattempo, avevano suggerito che determinate aree del…

View original post 515 altre parole

Why Azrael Represents The Darker Side Of Religion

The Comic Vault

For Batman, fighting crime is a crusade, but there have been times when Bruce Wayne has been unable to fulfil his duties to Gotham. Other characters have worn the cowl when he’s been unable to, including Jean-Paul Valley. Better known as Azrael, Valley was characterised by his religious fanaticism, part of his conditioning as a member of The Sacred Order of Saint Dumas. With Batman’s help, Azrael was able to overcome the Order’s influence and strike out to find his own place in the world. Azrael a suitable metaphor for religious zealotry as well as for exploring the nature of faith. The Comic Vault is taking a look into his history to understand his motivations.

View original post 451 altre parole

L’ALTA MODA ITALIANA A “LA NOTTE VESTE VILLA D’AGRI” – MARSICOVETERE (PZ)

Onda Lucana

L’ALTA MODA ITALIANA A

“LA NOTTE VESTE VILLA D’AGRI” – MARSICOVETERE (PZ)

 Un successo di pubblico, di critica, di stile, di eleganza, di internazionalità

a “La Notte Veste Villa D’Agri” – Marsicovetere (PZ)

 Un vero e proprio successo  la manifestazione “La Notte veste Villa D’Agri” svoltasi a Villa D’Agri – Marsicovetere (PZ), località che si trova nell’angolo nord ovest della Basilicata in una valle dall’atmosfera magica immersa nelle rigogliose aree boschive,  nella splendida Piazza Zecchettin, presentata dall’attrice e conduttrice televisiva Giorgia Wurth e dall’attore, cantante, presentatore Paolo Conticini alla presenza del sindaco del Comune di Marsicovetere Sergio Claudio Cantiani.

La manifestazione voluta fortemente dal Comune di Marsicovetere è prodotta da Cool Events di Pasquale Guidi, il quale ha ormai consolidato la sua fama di  organizzatore di grandi eventi  di alta moda, non ultime, quella svoltasi a Roma nella splendida cornice di Piazza Navona, in collaborazione…

View original post 610 altre parole

Il ragno aspetta pazientemente la preda

Il ragno aspetta pazientemente la preda

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Si conoscono oltre tremila specie di ragni, le cui dimensioni variano da meno di un millimetro a ca. 10 cm e, in talune specie di Migale, fino a una ventina di cm.

Un ragno si cala lungo un filo della sua ragnatela e dondolato dal vento rimane in attesa della preda.

Ragno copia

video:

https://youtu.be/ceKtfuXJHb4

Novi Ligure: Il Consiglio Comunale del 30 luglio 2018 approva una variante parziale del Piano regolatore

Novi Ligure: Il Consiglio Comunale del 30 luglio 2018 approva una variante parziale del Piano regolatore

Novi Ligure

Dopo l’adozione votata il 9 aprile scorso, è tornata in aula per l’approvazione finale la variante parziale al PRG che riguarda il polo industriale nord-ovest.

L’Assessore all’Urbanistica, Maria Rosa Serra, ha illustrato all’Assemblea i vari adempimenti di legge attuati, tra cui la pubblicazione della variante sul sito internet istituzionale ed il recepimento dei pareri favorevoli da parte di Asl, Arpa e Provincia di Alessandria.

La variante – ricordiamo – contiene diversi punti sui quali anche i Consiglieri di opposizione sono favorevoli come, ad esempio, le richieste delle aziende Tra.n.sider S.p.a. e Vectorys di acquistare terreni comunali da adibire a zona di deposito e parcheggio per automezzi e autoarticolati. A distanza di circa tre mesi, la questione più controversa rimane l’acquisizione da parte del Comune dell’ex serra Olcese. Continua a leggere “Novi Ligure: Il Consiglio Comunale del 30 luglio 2018 approva una variante parziale del Piano regolatore”

Novi Ligure: La Fiera d’Agosto e gli appuntamenti della settimana

Novi Ligure: La Fiera d’Agosto e gli appuntamenti della settimana

IN NOVI D’ESTATE 2018

Novi Ligure

Sono in programma importanti manifestazioni di “In Novi d’Estate” durante la settimana, come preludio degli appuntamenti più attesi, ovvero la Fiera d’Agosto e la Festa Patronale.

Nella splendida cornice dell’Arena Solferino, per l’iniziativa Cinema sotto le Stelle, martedì 31 luglio alle ore 21.30 un film drammatico molto toccante e anche divertente, Ella & John – The Leisure Seeker, regia di Paolo Virzì.

Martedì 7 agosto verrà proiettato, sempre in Corte Solferino alla stessa ora, “Il sole a mezzanotte”, regia di Scott Speer, con Bella Thorne, Patrick Schwarzenegger, Rob Riggle, Quinn Shephard, Suleka Mathew. Per Katie la vita è sempre stata faticosa: fin dall’infanzia è stata costretta a vivere al buio a causa di una rara malattia; l’incontro con Charlie però potrebbe cambiare la sua esistenza.

Sempre all’Arena estiva Corte Solferino divertentissimi spettacoli musicali: mercoledì 1 agosto appuntamento con la Bandarotta Fraudolenta (ingresso gratuito) “Dal 1998 al 2018: 20 anni fraudolenti”, una festa spettacolo.  Continua a leggere “Novi Ligure: La Fiera d’Agosto e gli appuntamenti della settimana”

Alessandria: Provvedimenti viabili

Alessandria: Provvedimenti viabili

Comune

Lavori di abbattimento di una pianta ai Giardini Pubblici della Stazione Ferroviaria – 1 agosto

Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori di abbattimento di un esemplare di alto fusto presente ai giardini pubblici della stazione ferroviaria, lato della piazza Garibaldi, mercoledì 1 agosto, dalle ore 8 alle ore 13 e comunque fino a termine lavori, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata in una porzione di anello viabile di piazza Garibaldi, nel tratto compreso tra corso Crimea e viale della Repubblica, lato destro rispetto al senso di marcia (lato giardini).

Processioni religiose in programma a Castelceriolo – 5 e 19 agosto 2018

Per la necessità di permettere il transito di due processioni religiose al sobborgo di Castelceriolo che avranno luogo il giorno 5 agosto, alle ore 21.15 ed il giorno 19 agosto alle ore 21.15  saranno adottati i seguenti provvedimenti viabili:

  • in data 05/08/2018 dalle ore 21:15 sino al termine della processione, durante il passaggio del corteo le strade facenti parte e/o interferenti con lo stesso potranno essere temporaneamente inibite alla circolazione, secondo il seguente percorso al sobborgo di Castelceriolo: partenza dalla Chiesa di San Rocco, via San Giuliano, via Campi Nebbia, via Tripoli, via Sale, via Conduttori, Dessaix, via Ollearo (San Rocco).
  • in data 19/08/2018 dalle ore 21:15 sino al termine della processione, durante il passaggio del corteo le strade facenti parte e/o interferenti con lo stesso potranno essere temporaneamente inibite alla circolazione, secondo il seguente percorso al sobborgo di Castelceriolo: partenza dalla Chiesa di San Rocco, via Sale, via Vittorio Veneto, via Dessaix, via Ollearo (chiesa di san Rocco).

Continua a leggere “Alessandria: Provvedimenti viabili”