– Io e Giulietta –

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

“Vieni notte,vieni Romeo, finché l’amore inesperto si faccia audace, e pensi che l’atto di amore vero sia puro e casto. Vieni notte, vieni Romeo, vieni tu, giorno nella notte, perché sulle ali della notte tu sarai più bianco della neve fresca sul dorso di un corvo. Vieni notte gentile, vieni amorosa notte dal nero ciglio, dammi il mio Romeo, e quando morirò prendilo e fanne tante piccole stelle, e lui renderà il volto del cielo così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte e non adorerà più il sole festoso.

Sono venuta da te, nella tua casa, Giulietta, per cercare di entrare nel tuo mondo, per cercare di respirare il tuo amore.

Tu sei riuscita a conquistarlo, questo ti invidio.

Lo invidio perché l’amore non si vende né si compra, tu lo hai conquistato, e lui ha conquistato te.

La fine? Non è il finale di una storia…

View original post 403 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...