I meccanismi cerebrali della fame

Antonella Lallo

https://wp.me/p90IWD-Qm

I meccanismi cerebrali della fame

 il 
Risultati immagini per dinner saatchi art
Clemente’s Dinner (Darren J. Macpherson)

Un nuovo studio rivela che un particolare sottoinsieme di neuroni situati in una regione dell’ipotalamo gioca un ruolo centrale nella regolazione dell’alimentazione e del peso corporeo nei topi. I risultati illuminano un meccanismo neurale di regolazione dell’alimentazione precedentemente sconosciuto e offrono nuove prospettive sulla comprensione dei cambiamenti nell’appetito. La conoscenza della funzione di una regione dell’ipotalamo chiamata nucleo tuberalis lateralis, o NTL, è scarsa, anche se gli scienziati cercano di comprenderla meglio in quanto il danno a questa regione del cervello nei pazienti si traduce in una marcata diminuzione dell’appetito e in una rapida perdita nel corpo del peso. Per esplorare ulteriormente il ruolo che la NTL può avere nella regolazione dell’alimentazione e del peso corporeo, dei ricercatori hanno osservato il comportamento dei neuroni della somatostatina (SST) nel NTL usando…

View original post 231 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...