Faccio un attimo di silenzio, di Andrea Improta

Faccio un attimo di silenzio, di Andrea Improta

Faccio

Faccio un attimo di silenzio. Voglio provare a sentire, voglio provare a vedere dov’è adesso quell’ultima possibilità. Quella piccola ombra tra i rami o la più grande onda del mare di notte.

La conosci anche tu lo so, la cerchi anche tu vero? Sospeso su un filo dal cielo, quando nascondi che tremi prima che il sole poi torni. Sì, voglio provare a vedere che c’è. Che cosa posso fare, cosa vuoi che faccia? Qua ognuno è solo come il mondo e io scrivo ancora lettere d’amore, povero pazzo.

Povero pazzo, ancora scrivo e viaggio, con la musica e il finestrino giù. Ancora scrivo lettere d’amore. Povero me, se non ci fossi te e quella strana e storta, meravigliosa ultima possibilità. Come la terra che si incastra e cambia il giro; come un altro modo di vedere il cielo e le cose. Balla pure sulla sabbia, prendi, scappa, vai. Ma come ti ho guardato quella notte non scordarlo mai.

(#AndreaImprota – 2018 – Tutti i diritti riservati)
Foto dal Web
#Permiafortunaamandomisonorovinatolavita

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...