La Giostra Dei Fiori Spezzati, di Matteo Strukul

La Giostra Dei Fiori Spezzati, di Matteo Strukul

La Giostra Dei Fiori Spezzati

Fiori e morte…

Un serial killer quasi romantico…

Padova, 1888

Fa freddo, la gente vive tra gli stenti e la pellagra non dà tregua.

Un mattino, tra la neve, viene ritrovato il cadavere di una donna.

Una prostituta.

Le tracce parlano chiaro: prima di morire è stata seviziata nei modi più atroci.

Il caso sarà affidato all’ispettori Roberto Pastrello, che inizia a indagare con l’aiuto del giornalista Giorgio Fanton e del criminologo Alexander Weisz.

I tre cominciano a mettere insieme gli indizi ma l’assassino continua a colpire, sempre più preciso e più feroce.

Sembra averla vinta sempre lui, quando una cosa salta all’occhio: le vittime hanno il nome di un fiore…

Inizierà una vera e propria corsa contro il tempo per fermare un sadico criminale e, alla fine…

Matteo Strukuldisegna un thriller dalle tinte cupe, claustrofobico e incalzante.

Una storia che prende dopo poche righe e che ci trascinerà verso un epilogo che profumerà di fiori.

Fiori che sapranno di morte, ma pur sempre fiori…

Titolo: La Giostra Dei Fiori Spezzati

Autore: Matteo Strukul

Copertina a cura di: Victoria Davies/Trevillion

ISBN: 978-88-04-70118-7

Editore: Mondadori

Pagine: 285

Edito: 2018

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “La Giostra Dei Fiori Spezzati, di Matteo Strukul”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...