4 Seasons’luv, di Alina Donadio

4a 37410785_10215262887998501_7491035765862825984_n4b 37389975_10215262888038502_6239960527531933696_n

4 Seasons’luv

Le stagioni, a ognuna la sua
qualità, fanno pensare alle
varianti dell’amore, marcate
con le intensità delle emozioni.

Primo amore più importante,
nel impulso della Prima Vera.
Novizio a sbocciare, vibra tutto
di meraviglie indimenticabili.

Il pensiero rimanda al motivo,
di sponda in sponda, rimbalzando.
Amore: nucleo, energia, matrice,
evolve nel perpetuo andirivieni.

In perpendicolo con il seme,
l’estate squarcia grembi di madri;
svuotati, collegati a prolifici eredi,
nati a continuare la razza che ama.

Sotto un luminoso sole giallo,
oasi, miraggio di tardo autunno,
volto a nord, mira già verso il freddo.
Inverno, candore e vera pace.

Rassegnazione o ricerca del più:
brividi, estasi ora ritrovate,
mentre profonde tracce incise dal
tempo s’affrettano a maturare.
nila