L’Investigatore non va in vacanza parte 1

Gianluca Santoni Investigazioni

Oggi vi voglio parlare di cosa fa la mia agenzia investigativa;

– controllo dipendenti

-controllo minori

-consulenze matrimonialiste

-stalking

-violenza di oggi genere

-controspionaggio industriale

Inizierò a spiegarvi il primo punto come può difendersi un datore di lavoro:

Il controllo sul dipendente può essere esercitato, con le dovute limitazioni, dal datore di lavoro e dai suoi collaboratori (art. 3 dello Statuto dei lavoratori).

Esiste, tuttavia, la possibilità di affidare il controllo qualora si voglia verificare il corretto svolgimento della prestazione lavorativa fuori dai locali aziendali; facciamo qualche esempio:

e limitazioni, dal datore di lavoro e dai suoi collaboratori (art. 3 dello Statuto dei lavoratori).

Esiste, tuttavia, la possibilità di affidare il controllo qualora si voglia verificare il corretto svolgimento della prestazione lavorativa fuori dai locali aziendali; facciamo qualche esempio:

• il datore di lavoro può servirsi di un investigatore privato, se il lavoratore potrebbe essere alle dipendenze di un concorrente;

View original post 95 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...