Le origini del linguaggio

ORME SVELATE

La maggior parte degli animali, compresi i nostri cugini primati, comunica: gesticolano, fanno una smorfia, grugniscono e cantano. Di regola, tuttavia, non parlano. Quindi, in che modo, esattamente, gli umani hanno acquisito il loro talento unico per il discorso verbale? E come gestisce il nostro cervello questa complessa parte della magia comunicativa? Gli scienziati del laboratorio di Winrich Freiwald hanno gettato nuova luce sulle basi del discorso umano identificando i circuiti neurali nei cervelli delle scimmie che potrebbero rappresentare un’origine evolutiva comune per la comunicazione sociale. Come riportato nella rivista Neuron, questi circuiti sono coinvolti nel riconoscimento facciale, nell’espressione facciale e nelle emozioni. E potrebbero benissimo aver dato origine alla nostra singolare capacità di parola. Lavorando con scimmie macaco i ricercatori avevano in precedenza identificato reti neurali responsabili del riconoscimento dei visi che assomigliano a quelle trovate nel cervello umano. Altri ricercatori, nel frattempo, avevano suggerito che determinate aree del…

View original post 515 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...