Conclusa “L’Estate di Nemo” al Nido Arcobaleno

Conclusa “L’Estate di Nemo” al Nido Arcobaleno

estate IMG_20180731_093646_resized_20180731_093910011

Alessandria: Venerdì 27 luglio si è concluso il servizio estivo “L’estate di Nemo” che si è svolto al nido d’infanzia ‘Arcobaleno’ a partire dal 2 luglio.  Il servizio, per cui è stato predisposto uno specifico progetto ludico-didattico, è stato rivolto ai bambini di età compresa fra i  2 e i 3 anni, frequentanti la struttura e ha proposto attività educative, ma anche  ludiche e di intrattenimento con l’obiettivo principale di offrire un sostegno ai genitori, soprattutto se lavoratori.

Complessivamente ci sono stati  22 iscritti con una frequenza giornaliera da un minimo di 13 ad un massimo di 18 bambini.

Il servizio è stato attivato in forma sperimentale e perciò attentamente supervisionato e monitorato dal personale dell’ufficio Coordinamento Scolastico che ha incontrato i genitori nei diversi orari della giornata per valutare il grado di soddisfazione di quanto proposto.

Il riscontro da parte delle famiglie è stato ampiamente positivo con la riproporre l’attività la prossima estate.

I bambini hanno fornito un’ottima risposta alle attività proposte, partecipandovi attivamente e mostrando un grado di soddisfacimento elevato e di positiva risposta alle variegate attività proposte dal gruppo di lavoro, composto da educatrici e collaboratrici, con diversificate esperienze acquisite, che ha operato in maniera molto qualificata: le esperienze svolte sono state documentate dalle educatrici che hanno realizzato, per ciascuna bambino, un fascicolo documentale personalizzato che è stato consegnato ad ogni famiglia, al termine del servizio.

E’ stata una proposta innovativa per aiutare i genitori che lavorano nei mesi estivi, un periodo sovente un po’ complicato per le famiglie – ha commentato l’assessore ai Servizi Educativi, Silvia Straneo. – Siamo lieti che la risposta sia stata pronta e che il servizio sia stato gradito come testimonia l’alto numero di iscrizioni e la costanza nella frequenza. Ci siamo impegnati molto, soprattutto in sede di avvio, per garantire l’apertura nei tempi stabiliti, ma con la professionalità che caratterizza gli operatori, tutte le piccole difficoltà sono state prese in carico e brillantemente superate, permettendo lo svolgimento del servizio nel migliore dei modi,  con l’obiettivo primario di offrire un servizio di qualità.
I genitori ci hanno già richiesto di attivare nuovamente la sperimentazione per l’anno prossimo e questa per noi e per gli operatori è  una grande soddisfazione e la miglior testimonianza del buon lavoro che è stato fatto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...