Creata la prima e-pelle che si ripara da sola

HarDoctor News, il Blog di Carlo Cottone

E’ elastica come quella umana, ma si rigenera e si ripara da sola come quella dei cyborg dei film. E’ la pelle elettronica completamente riciclabile e sensibile a pressione e temperatura realizzata negli Stati Uniti dai ricercatori dell’Università del Colorado a Boulder, guidati da Jianliang Xiao e Wei Zhang. 

Descritta su Science Advances, la scoperta apre la strada a numerose applicazioni, dalla robotica, dalle future protesi, fino a sensori indossabili.

Fatta di un materiale molto sottile e traslucido, la nuova pelle elettronica può imitare funzione e proprietà di quella umana, grazie ai sensori incorporati che “le consentono di avvertire pressione, temperatura, umidità e flusso d’aria”, ha detto Xiao.

Il segreto è nel materiale plastico a base di nanoparticelle d’argento, che rende la e-pelle elastica, le permette di auto-rigenerarsi e di essere completamente riciclata a temperatura ambiente.

Dati i milioni di tonnellate di rifiuti…

View original post 304 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...