"The Daily Post-it"

di Stefania Ferrazzi

Mi sarebbe piaciuto, giuro,

creare tra le onde

un pianoforte di corallo,

come sognavi ad alta voce

ridendo.

Lasciarmi scorrere tra le nudità

delle equazioni

per poi lasciarle così,

interrotte.

Questo

in te volevo, cadere altrove.

View original post 53 altre parole