Colgo una rosa e sei tu, di Andrea Abbatepaolo

colgo

Colgo una rosa e sei tu, di Andrea Abbatepaolo

Buona pasquetta

Colgo una rosa e sei tu
Guardo il cielo e penso
ai tuoi occhi
La notte ammiro la luna
e immagino il tuo sorriso
Osservo il mare, mi perdo
nella sua vastità, scovo la
mia anima che è piena di te.
In tutto quello che penso,
in tutto quello che vivo tu
ci sei, respiri nelle mie poesie
Il mio cuore è colmo dell’amore
che ti ho dato e di quello che
mia hai donato.
I nostri corpi nudi in un abbraccio
sono il nodo in gola che
fa bagnare i miei occhi
succubi della tua estenuante
assenza.

Andrea Abbatepaolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...