Incubi dal passato, di Giusy Caligari Scrittrice

Incubi dal passato, di Giusy Caligari Scrittrice

Incubi dal passato

Incubi dal passato

E’ ruvida sabbia fra denti d’avorio
nel deserto di calde notti
che nulla hanno da invidiare
ai brividi dei gelidi inverni.
E se le parole fossero state acqua
Le avrei bevute per placare la sete.
E’ ripida la sponda di dune roventi
che promettono orizzonti di mari.
E se le parole fossero state cibo
Le avrei mangiate a ritrovar la forza
per la risalita.
E’ questo il corpo che mi resta,
bruciato dal sole, sferzato dal vento,
sfatto di fatica.
E attendo una pioggia salvifica
per riprendere il cammino.
Devo uscire da questa stanza.
Si, devo uscire da questa stanza.

Copyright by
Giusy Caligari 25/06/2018

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...