Pablo Neruda – Ode all’uomo semplice

Ad alta voce / En voz alta

Pablo Neruda – Ode all’uomo semplice
NERUDA
LE GRANDI OPERE
ODI ELEMENTARI
A cura di Giovanni Battista De Cesare
Edizioni Accademia, 1979

Lettura di Luigi Maria Corsanico

Atahualpa Yupanqui – Milonga Triste

*****************************************

Ti racconterò in segreto
chi sono io,
così, ad alta voce,
mi dirai chi sei,
voglio sapere chi sei,
quanto guadagni,
in quale azienda lavori,
in quale miniera,
in quale farmacia,
ho un dovere terribile,
cioè sapere,
sapere tutto,
giorno e notte sapere
come ti chiami,
è questo il mio compito, conoscere una vita
non è abbastanza,
né conoscere tutte le vite è necessario,
vedrai,
bisogna sviscerare,
grattare a fondo
e come in una tela
le linee nascosero,
con il colore, la trama
del tessuto,
io cancello i colori
e cerco fino a trovare
il tessuto profondo,
così trovo pure l’unità degli uomini,
e nel pane
cerco
più in là della forma:
mi piace il pane, lo…

View original post 273 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Pablo Neruda – Ode all’uomo semplice”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...