Quando il caldo dà alla testa

La Mia Visione Della Vita

S: “Oh ma che bel calduccio che c’è qui, sembra di stare a casa mia!”

Io: “Ah sì, di preciso dove sarebbe casa tua?”

S: “Ah ma è semplice, prendi la prima uscita dopo il cavalcavia, poi subito la prima a sinistra, prosegui per un paio di chilometri, arrivato ad un rotonda prendi la terza uscita, da lì prosegui per 666 metri, fin quando trovi un cartello con scritto “Inferno”

Una volta passato il cartello sei arrivato a casa mia, vieni a trovarmi qualche volta, il posto è carino ed è arredato tutto di rosso fuoco, la gente è molto cortese (si fa per dire eh)

Il lavoro non manca, c’è sempre un via vai a tutte le ore del giorno e della notte, si fanno un sacco di barbecue da me, feste e festini non mancano, c’è ogni tipo di tendenza e tentazione, insomma è un posto very cool

View original post 101 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...