Ridurre di un centesimo il prezzo fa vendere di più?

ORME SVELATE

Risultati immagini per money saatchi art One Dollar (Dejan Bozinovski)

Una convinzione tradizionale del marketing al dettaglio è che i prezzi che terminano in “9” – ad esempio 49,99 euro- otterranno più acquisti di un numero intero. Ma è vero? Ed è una semplice differenza di prezzo di un centesimo la migliore tattica per vendere più prodotti? In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Marketing Letters, i ricercatori di marketing della Hankamer School of Business della Baylor University sostengono che la determinazione dei prezzi che finiscono con il nove non è universalmente valida. Lo studio, composto da quattro esperimenti con 932 consumatori, rivela che i professionisti del marketing potrebbero avere più successo nell’impostazione dei prezzi se concentrassero i loro sforzi sull’individuazione, e persino sulla modifica, degli stili di pensiero dei loro consumatori target. I ricercatori hanno esaminato specificamente due stili di pensiero – analitico e olistico. I pensatori analitici tendono a visualizzare tutte le cifre in un…

View original post 438 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...