Mi Abbandono, di Giuseppe Buro

Mi Abbandono, di Giuseppe Buro

Mi Abbandono

Mi Abbandono

Mi abbandono ai tuoi sguardi,
ai tuoi sorrisi ,ai tuoi silenzi
mi abbandono come un bimbo.

Mi abbandono come da piccola
facevo con la mamma e la mia anima
si spoglia al mare, al cielo,al sole.

Mi abbandono e il desiderio mi assale
come scoglio infranto, battuto dal vento,
lascio che ogni emozione rifulga in
questo corpo.

Sale ora un dolce ricordo lasciato li,
tra i meandri della mente e i ricordi
sono insistenti, quando rivedo il mare
mi abbandono al pianto.

Leda Degli Effetti &
Giuseppe Buro 21 Ott 2015

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...