BieFfe Stories

Stiamo rientrando a casa, ma l’idea non ci entusiasma. Non sono neanche soddisfatto di questa prima ricognizione, sono troppo concentrato sulle varie paranoie per godere dei fantastici scorci Parigini.

Ci viene in mente di cercare un super mercato per vedere quali potrebbero essere i nostri futuri menu, senza dover dipendere dalla cucina degli orrori. Scendiamo, quindi, alla solita fermata e ci mettiamo alla ricerca. Dopo qualche minuto siamo già imbambolati tra le corsie di un Carrefour. La Francy procede spedita come suo solito, mentre io arranco nel buio. Sembro un esploratore, una sorta di archeologo perso fra i cunicoli di qualche misteriosa tomba. Decifro simboli e scopro indizi, alla ricerca del mio tesoro.

Sono di fronte al frigo dei latticini e sto cercando di capire, dai disegnini, quali prodotti siano nascosti dentro quei piccoli sarcofaghi di plastica. Un piccolo barattolino mi appare davanti, come per effetto vertigo di qualche ingegnoso…

View original post 458 altre parole