Investigatore VS Furbetto

Gianluca Santoni Investigazioni

Una delle domande ricorrenti, negli ultimi mesi, dopo che l’inchiesta sui «furbetti del cartellino» ha scoperchiato il bubbone dell’assenteismo e di altri comportamenti anche se casi realmente gravi come denunce per truffa Inps e molti peccati veniali o formali sono finiti in un unico, generico calderone sbrigativamente “giustizialista” –, è stata «Ma nessuno vedeva e denunciava?». Lazio Ambiente Spa, la società pubblica che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti urbani e di spazzamento delle stradeè stato vittima di truffa da parte dei dipendenti tanto da affidarsi ad una Agenzia Investigativa Santoni Investigazioni per far luce sulla vicenda.

Impossibile tracciare un identikit unico del furbetto del cartellino: da Nord a Sud, dai ministeri alle Asl, dalle università alle agenzie, da chi truffa in solitaria a chi agisce in cordata, con complici.

Sempre più aziende stanno mettendo, alle calcagna dei propri dipendenti, gli investigatori privati: i detective sono assoldati…

View original post 199 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...