Gianluca D’Aquino premiato come eccellenza alessandrina per la letteratura, di Lia Tommi

Lo scrittore Gianluca D’Aquino è stato insignito nella serata del 10 Agosto del Premio Momi , assegnato dalla Four Promotion, in qualità di eccellenza alessandrina per la letteratura.

Gianluca D’Aquino nasce ad Alessandria il 16 marzo 1978. Scrittore, sceneggiatore e attore, tra le sue produzioni si annoverano anche romanzi, racconti, poesie e sceneggiature teatrali di grande successo.

Il suo romanzo d’esordio “Requiescat in pace”, pubblicato nel 2007, è un noir che ferma l’obiettivo su alcuni aspetti cruciali dell’esistenza umana, tessendoli fra le righe di una trama avvincente, in cui la ricerca della verità coincide con l’interesse investigativo per un misterioso omicida seriale. Proprio il filone giallo sarà tra i più battuti dall’autore alessandrino.

D’Aquino è anche il creatore dell’ormai celebre Maresciallo dei Carabinieri Valerio Brasco, personaggio di fantasia di racconti gialli più volte inseriti nel celebre “Giallo Mondadori” e vincitore di premi dedicati alla narrativa di genere.

Ha, inoltre, curato l’Antologia Futurista Il centenario nel cielo dedicata a Luce Marinetti per il centesimo anniversario della nascita del Movimento Futurista italiano.

Romanzi:

Requiescat in pace, Il filo, 2007

Spinetta 1966 – racconto di un’estate, A.B.F., 2014.

1835, Delos Digital, 2015

Spinetta 1973, A.B.F., 2016

Extinction, Delos Digital, 2016

Pàrtagas, Eden Edizioni, 2017

Traiano. Il sogno immortale di Roma,Epika, 2018

Le nostre congratulazioni allo scrittore alessandrino.

wp-15339987329951365297813.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...