Non farmi cadere dai tuoi occhi, di Valerio Villari

Non farmi cadere dai tuoi occhi, di Valerio Villari

https://blogdivaleriovillari.blogspot.com

non-farmi

Non farmi cadere

dai tuoi occhi,

voglio vedere

ciò che vedi;

il sogno

quando sogni,

e le foglie

che ti parlano,

chè hanno paura

di cadere

devo ripararmi

tra le tue ciglia

dalla pioggia

d’Estate,

dall’acqua del mare

se non sono

i tuoi occhi

a guardare

le parole

che riempire

non posso

dell’orizzonte

dietro l’Ontano

sullo stesso

piano

della panchina

dove adesso

gioca la bambina

dove ti ho baciato

sul collo

e poi sul mento

e poi qui,

qui dove sono adesso,

nei tuoi occhi.

Non farmi

cadere da

questo bacio

dalla natura

del tuo sguardo,

c’è il profumo

di ciliege

quassù,

ciliege

che hanno il

colore

di questo

mio rifugio

ed il sapore

del tuo bacio

che fin qui

mi ha portato.

Scivolerei

attraverso il naso

giungendo

alla tua bocca,

cercando la luna

ed il sole,

ma sarei

nell’universo,

nel tuo infinito,

infinito

come questo verso,

quello della

cicala innamorata

e quello della

mia vita

che qui,

dai tuoi occhi

sa, adesso,

di essere stata

e sono ben saldo

alle tue ciglia,

cappio d’amore

che non si scioglie,

morbido giaciglio

di profumata paglia.

Non farmi cadere

dai tuoi occhi,

i loro battiti

dei momenti

dell’amore

sono i rintocchi!

Valerio Villari

Luglio 2018

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...