Correlazione tra demenza e disagi agli occhi

ORME SVELATE

La malattia di Alzheimer è difficile da diagnosticare e trattare, ma i ricercatori ora hanno un promettente nuovo strumento di screening che usa la finestra per il cervello: l’occhio. Uno studio su 3.877 pazienti selezionati a caso ha trovato un collegamento significativo tra tre malattie degenerative dell’occhio – degenerazione maculare legata all’età, retinopatia diabetica e glaucoma – e malattia di Alzheimer. I risultati offrono ai medici un nuovo modo di individuare quelli a più alto rischio di questo disturbo, che causa perdita di memoria e altri sintomi di declino cognitivo.
I ricercatori, dalla Scuola di Medicina dell’Università di Washington, dal Kaiser Permanent Washington Health Institute e dalla UW School of Nursing, hanno riportato i loro risultati l’8 agosto su Alzheimer & Demenza: The Journal of the Alzheimer’s Association. Non è che le persone con queste condizioni oculari avranno la malattia di Alzheimer, ma il messaggio principale di questo studio è…

View original post 386 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...