Un piccolo seme

Il suono della parola

Cresciamo, diventiamo adulti e invecchiamo, che ci piaccia o no. Per esempio, prendi un seme, è apparentemente inutile, apparentemente nulla. Scava una piccola buca, mettici il seme e ricoprilo di terra. Non c’è bisogno di altro, la vita farà il resto. Il seme crescerà e diventerà una pianta forte, si trasformerà in un albero maestoso, una quercia enorme che sarà casa per gli uccelli e i bambini giocheranno tra i suoi rami. E tutto questo da un minuscolo seme, apparentemente inutile, apparentemente nulla. Tu devi soltanto scavare una buca. A mani nude, certo, perché un piccolo atto di volontà è sempre necessario affinché possa nascere qualcosa. Dal nulla non si crea nulla, questo è un dato di fatto, ma dal poco può nascere molto e un seme diventerà un albero. È questa la magia, perché ciò che sarai non dipende da un tuo personale progetto o esclusivamente da un tuo…

View original post 38 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...