A pagina 28, di Antonietta Fragnito

A pagina 28

Poesia d’ amore
verso 17
Son salita fin lì
con il fiatone.
È successo che lì
ti trovassi sotto forma di parola.
Ora sei a pagina 28
semplicemente annotato
come all’ anagrafe
Senza respiro e nulla
a pagina 28
Non so come tu faccia a stare dentro quattro parole
a pagina 28
Il foglio si è impregnato di te
Ognuno che ti legge
ti inventa
Ma tu rimani nudo
giacente
vulnerabile
a pagina 2837270018_10210982841880427_3401731247959965696_n.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...