RITORNO A TE, di Anna De Filpo

ritorno

RITORNO A TE

E cerco
quello sguardo d’intesa
che magico e silenzioso
approva,
che chiede dolcemene il ritorno
e nell’iride degli occhi riposa.
Cerco ogni gesto,
ogni tratto del viso
che non si perde in memoria!
Ti cerco
negli angoli piu’riservati,
mi seggo e attendo in petto
un frullio d’ ali
che ad osservarti incanto!
Frugo nella realta’ inutilmente stanca!
E quando inusitato appari,
se non sei vero, poco male!
Voglio riviverti com’eri!
Mi crogiolo nella magia che appare!

DIRITTI RISERVATI, Anna DE FILPO@COPYRYGHT. 17/08/2018. Photoweb.