Ti arrampichi, di Giuseppe La Mura

Ti arrampichi

Ti arrampichi

Sui fili nudi dei versi

Le parole sono sospese

Come capita ai desideri

E allora per prenderle

Scrivi di Te

Per alleviare l’Anima

Sorridi ancora

E sogni di volare

Giuseppe La Mura ago 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web