I poeti

I poeti hanno le ali grandi, di Sebastiano Impalà

SEBASTIANO IMPALÀ

I poeti hanno le ali grandi

e il cuore pieno di ricordi.

Nascondono negli angoli degli occhi

la polvere degli anni,

ruggine frammista a dissapori,

amori mai vissuti ed anelati

nel verde progedir delle stagioni.

Si nutrono di sogni e frutta secca,

spellando con le dita quei gherigli

che dell’infanzia erano compagni

mentre il sole crollava sui giacigli

che già da allora chiamavano passione.

Non vanno alla ricerca di un’idea,

la vivono fiutando l’esistenza

come segugi dalle grandi nari,

per poi cadere intorpiditi,

lascivi e costernati

sulle mammelle della grande madre.

(@Sebastiano Impalà-2018-All rights reserved)