MITICI ANNI ’60, di Nadia Pascucci

MITICI ANNI ’60, di Nadia Pascucci

MITICI ANNI '60

MITICI ANNI ’60

Non ho dimenticato gli impacciati gesti ,
l’innocente disagio, le gote rosse,
il cercarsi con scuse vuote,
la purezza di sensazioni , i sogni ad occhi aperti
quel tenero sfiorarsi e non toccarsi,
che faceva nascere il sole in occhi incantati
e nutriva di immaginario.
Non ho dimenticato i canti a squargiagola,
le grida festose che risuonavano nell’aria,
le corse in bicicletta, i giochi in cortile,
quella infanzia felice,
spensierata tra magici silenzi,
tonanti e colorati,
con timidi e prudenti corteggiamenti,
e le feste in casa
dove non si era mai soli,
e bastava un mangiadischi
e dei meravigliosi vinile
per iniziare una serie di balli
su una mattonella
l’ emozione del primo bacio,
delle prime lettere,
dei diari che nascondevano promesse,
battiti magici e semplici di un amore sognante.
Non ho dimenticato
i primi vagheggiamenti in riva al mare,
dove tutto era così bello da sembrare immobile,
si toccava il cielo con un dito,
con nulla ci si divertiva
sembrava di avere tutto
e il futuro non era una incognita.
Un mondo semplice pieno di umiltà e rispetto,
non si seguivano copioni
e il sole era più brillante di oggi.
E così si cresceva ..
tra libri di speranze e buoni propositi,
mentre tra le mani sfuggiva il periodo
della spensieratezza
la primavera del cuore,
i migliori anni della nostra vita
che mai ci avrebbero abbandonati,
lasciando un segnalibro in preziosi ricordi,
e una infinita nostalgia …

Nadia Pascucci @2018 diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...