Racconti per lo spirito 30 – Le tasse per restaurare il cuore

Il giardino dei miei pensieri

236

C’era una volta un principe ricchissimo, forse il più ricco di tutto l’impero orientale. Ma era avaro e duro con tutti i suoi sudditi. Perciò nessuno lo amava.
Un giorno comandò al suo primo ministro:
«Va’ a riscuotere tutte le tasse!».
Questi rispose:
«Principe, quest’anno il raccolto è andato tutto perduto. La gente muore di fame. Non può assolutamente pagare!».
«Pazzo sarei, se perdessi tutto questo denaro!»
– interruppe seccamente il principe dal cuore triste.
Allora il ministro chiese:
«Come devo impiegare il denaro ricavato?».
E il principe:
«Vedi tu cosa sia più necessario restaurare nel mio palazzo e provvedi».
Il ministro saggio fece l’ispezione. Vide crepe nelle mura, ma soprattutto il grande malcontento che regnava in tutti i cuori.
Concluse:
«È veramente necessario apportare delle riparazioni, delle profonde riparazioni».
E partì per riscuotere le tasse.
Ma nei vari villaggi faceva annunciare:
«Quest’anno il principe vi condona completamente le tasse!».

View original post 167 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...