ABITUARSI, di vittoriano borrelli

Al silenzio della sera

così rumoroso e assordante

che non ti fa più dormire

Alle cose che non ti appartengono più

perché il tempo te le ha portate via

o te le ha rubate

in una notte senza luce

Alle spalle della luna

ABITUARSI.jpg

Agli odori soliti del mattino

che quasi non li senti più

agli sguardi che non vedono

alle mani che non si sfiorano

alle parole sottaciute

come lacrime trattenute

che si adagiano sullo stesso dolore

Alle spalle della luna

 

Ai ricordi che non si dimenticano

al futuro che si accorcia

al vuoto che ti circonda

aspettando chi non ritorna

seduto su una panchina spoglia

del più piccolo conforto

in una notte senza pace

Alle spalle della luna

http://feeds.feedburner.com/VittorianoBorrelliLeParoleDelMioTempo

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...