Monica Formaiano: Approvati gli Accordi con Novara e Asti per utilizzare la graduatoria concorsuale per il profilo professionale di  Educatore per Asilo nido

Monica Formaiano: Approvati gli Accordi con Novara e Asti per utilizzare la graduatoria concorsuale per il profilo professionale di  Educatore per Asilo nido

Due importanti Deliberazioni sono state recentemente approvate dalla Giunta Comunale di Alessandria per potenziare le opportunità lavorative per coloro che, tramite procedura concorsuale, si sono candidati per il profilo professionale di Educatore per Asilo nido.

Monica Formaiano

Più specificamente, il Comune di Alessandria lo scorso anno ha indetto — con Determinazione Dirigenziale n. 1690/2017 — una selezione pubblica per esami per l’assunzione, a tempo determinato, a tempo pieno o parziale, di personale con il profilo professionale di Educatore per Asilo nido (Cat. C1) e, con successiva Determinazione Dirigenziale n. 2831 del 31 agosto 2017, approvava la graduatoria finale per l’assunzione, a tempo determinato, a tempo pieno o parziale, di personale con tale profilo professionale.

«Da questi presupposti — dichiara Monica Formaiano, Assessore comunale alle Politiche di valorizzazione e sviluppo del personale — ci siamo adoperati, come Giunta, per ricercare e cogliere eventuali ulteriori opportunità lavorative per il nostro territorio alessandrino: opportunità che, sfruttando ciò che la Legge consente, allargassero le possibilità di assunzione utilizzando la graduatoria concorsuale vigente nel nostro Ente per questo profilo professionale e offrendo ulteriori changes occupazionali».

In effetti, la Legge n. 3/2003 (art. 9) prevede che le Amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo e gli Enti pubblici non economici, possano ricoprire i posti disponibili utilizzando gli idonei delle graduatorie di pubblici concorsi approvate da altre Amministrazioni del medesimo comparto di contrattazione, con le modalità indicate in uno specifico Regolamento statale (da approvare da approvare ai sensi della Legge 400/198) e, nelle more dell’emanazione di tale Regolamento, l’art. 3, comma 61, della Legge 350/2003 stabilisce che gli Enti possono utilizzare le graduatorie di pubblici concorsi approvate da altre Amministrazioni, previo Accordo tra le stesse.

Due proposte di Accordo in questo senso — non comportanti spese a carico del Comune di Alessandria — sono pervenute nelle scorse settimane rispettivamente dal Comune di Novara (con nota prot. n. 54871 dell’11 luglio 2018) e dal Comune di Asti (con nota prot. n. 64014 del 20 agosto 2018) e la Giunta Comunale di Alessandria ha approvato tali proposte formalizzandone i contenuti con la Deliberazione n. 212 del 30/08/2018 (relativa a Novara) e con la Deliberazione n. 213 del 30/08/2018 (relativa ad Asti).

Nello specifico, per quanto riguarda le “opportunità lavorative” ipotizzate dal Comune di Novara, questo Ente ha manifestato l’intenzione di utilizzare la sopra citata graduatoria del Comune di Alessandria al fine di effettuare l’assunzione di «n. 1 educatore 1^ infanzia – categoria C a tempo determinato e pieno, con presumibile decorrenza dal 01.09.2018 e per mesi sei (6), eventualmente prorogabili sino al termine dell’anno scolastico (2018/2019)».

Parimenti, relativamente alle “changes occupazionali” ipotizzate dal Comune di Asti, tale Ente ha manifestato l’intenzione di utilizzare la graduatoria sopra citata «per coprire posti di lavoro a tempo determinato full-time e/o part-time 18 ore settimanali nel profilo di Educatore categoria C1».

«Lo strumento degli Accordi tra Enti — sottolinea ancora l’Assessore Monica Formaianose, per un verso, è pienamente riconosciuto dalla Legge e, in un certo senso, sollecitato nell’ambito di una complessiva azione di semplificazione amministrativa, per altro verso, in questa peculiare occasione ci ha offerto di promuovere insieme ai Comuni di Novara e di Asti un significativo sostegno alle politiche attive del lavoro nel Settore Pubblico.

Si tratta certamente di un apporto limitato ad uno specifico profilo professionale quale quello rivolto agli Educatori per Asilo Nido in graduatoria dopo lo svolgimento della Selezione pubblica per esami che abbiamo realizzato come Comune di Alessandria e la cui graduatoria è valida unicamente per tre anni.

In mancanza di Accordi quali quelli definiti con i Comuni di Novara e di Asti — i cui contesti territoriali sono comunque limitrofi e vicini al territorio alessandrino — per coloro che permangono nella nostra graduatoria comunale  difficilmente vi sarebbero possibilità assunzionali. Per questo, continueremo ad adoperarci per favorire Accordi tra Pubbliche Amministrazioni aventi obiettivi analoghi a quelli appena siglati».

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...