Piccole soddisfazioni🥀

Noir

Giovedì sera ho partecipato al primo Zadankai dell’anno e, aldilà del piacere di rivedere il mio piccolo gruppo di amici, sono riuscita a recitare da sola tutto il Gohonzon. Il Gohonzon ovviamente è in Giapponese e per altro va recitato alla “velocità di un cavallo che corre”. Si intende una velocità sostenuta e soprattutto ritmata, costante, dall’inizio alla fine.

Ho studiato tanto e riuscire a recitarlo tutto, da sola, senza un minimo errore, mi ha proprio gratificata. Da cosa mi si è detto ci sono persone che ci mettono mesi e mesi per riuscirci, io di fatto ci sono riuscita nel giro di un mese e mezzo.

Sono contenta perché sono una che si impegna sempre tanto in tutto quello che fa e che pensa sempre che non sia mai sufficiente quanto svolgo. Mi serva da lezione.

Sì sono contenta. Queste piccole soddisfazioni a me danno tanto.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...