Rava: AMAG Reti Gas, una rete sempre più moderna e sicura per il territorio

Rava: AMAG Reti Gas, una rete sempre più moderna e sicura per il territorio

Alessandria: Con l’avvenuta conclusione dei lavori al cavalcavia di Viale Brigata Ravenna, prosegue il piano di investimenti dedicati alla sicurezza e all’innovazione della rete di distribuzione del gas.

Emanuele Rava Amag Presidente

Si sono conclusi lo scorso 31 Agosto i lavori di AMAG Reti Gas presso il cavalcavia di Viale Brigata Ravenna ad Alessandria: l’intervento di ricollocamento delle tubazioni del gas si è reso necessario per installare un nuovo guard-rail e rendere così più sicuro il tratto stradale, evitando che in caso di incidenti i detriti cadano sui binari.

La presenza di una condotta del gas posta negli anni settanta sotto il marciapiede esistente tra il parapetto e la sede stradale, però, non consentiva di realizzare le fondazioni del guard-rail: di qui la decisione di spostare le tubazioni sul lato opposto del cavalcavia.

La nuova condotta ha oggi un diametro esterno di mm. 219,1, identico a quella sostituita ed è inserita in un tubo guaina di protezione che, in base alle prescrizioni del D.M. n° 137 del 4 aprile 2014, ha un diametro esterno di mm. 323,9.

La condotta attraversa la carreggiata stradale con un’angolazione prossima ai 45°, per poi collegarsi alla tubazione esistente.

Il nuovo tratto di condotta, dopo il collaudo, sarà collegato all’impianto di protezione catodica già in funzione su Piazza D’Annunzio.

Questo importante intervento – dichiara Emanuele Rava, Amministratore Unico di AMAG Reti Gas – rientra nel piano d’investimenti 2017-2018 che ammonta a circa 400 milioni di Euro e il cui obiettivo è rendere più moderna, affidabile e sicura la rete di distribuzione su tutto il territorio”.

In tal senso prosegue anche l’attività di sostituzione delle tubazioni in ghisa grigia: nel 2017 si è tenuta la gara d’appalto per la sostituzione di 1,5 km di tubazione nel rione Galimberti e l’ufficio tecnico di Amag SpA ha predisposto il progetto di sostituzione di altri 2,8 km di rete. I lavori sono iniziati nel mese di Maggio e sono tutt’ora in corso di svolgimento con una data di fine lavori prevista per la seconda metà del mese di Ottobre.

Nel frattempo sono iniziate le attività di manutenzione straordinaria del Turboespansore che saranno terminate in concomitanza con la partenza dell’anno termico (Ottobre – Aprile); da quel momento l’impianto rientrerà in funzione per le produzione di energia elettrica.

Con quasi 89 milioni di metri cubi distribuiti e oltre 43.500 punti di riconsegna, AMAG Reti Gas rappresenta un fondamentale tassello per garantire la gestione dei servizi di pubblica utilità territoriale fino all’individuazione del futuro gestore tramite la gara prevista per legge.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...