John Lennon e il caso di Mark Staycer Parte II

Musica e Anima - Lo sconfinato mondo musicale

Tutti hanno appurato che John Lennon sia morto ma è davvero così?

Chi è allora Mark Staycer? C’entra di nuovo la CIA?

E’ tutta una farsa ancora una volta? Siamo di fronte ad un ennesimo caso di sosia oppure è qualcosa di più ampio?

Continua l’esame da parte di un crimilogo che ha cercato Mark Staycer.

JOHN LENNON

Qualunque “giallo” che si rispetti ruota intorno a un delitto, ovviamente. E per ogni delitto esiste una “scena del crimine”.

Si tratta di una scena piuttosto suggestiva, in questo caso. Ci troviamo nell’esclusiva Upper West Side di Manhattan, all’ingresso di uno dei più antichi e celebri complessi residenziali di New York City, The Dakota, che ha ospitato, tra gli altri, stelle di celluloide del calibro di Lauren Bacall, Judy Garland e Boris Karloff, ugole d’oro come Roberta Flack e Liza Minnelli, un signore del pentagramma come Leonard Bernstein e il “genio in…

View original post 1.130 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...