Tortona: APPROVATO IL  PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DELLE ROGGE

Tortona: APPROVATO IL  PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DELLE ROGGE

La Giunta Comunale di Tortona ha approvato, nella seduta del 30 agosto 2018,  due atti importanti per la valorizzazione del sistema irriguo delle rogge Tortonesi, importante risorsa  ambientale e a supporto del mondo agricolo, costituito da tre sottosistemi indipendenti, tutti derivanti dal torrente Scrivia costituiti ciascuno da un reticolo principale e da una serie di diramazioni.

Tortona Ex Caserma Passalacqua Municipio

Sulla sponda destra del Torrente Scrivia è presente la roggia Maghisello con le sue diramazioni (roggia Ronco, roggia Cadè, roggia San Sisto), mentre sulla sponda sinistra troviamo le due rogge Fraschetta (dalla quale derivano la roggia Marencano, la roggia Cerca, la roggia Vero e la roggia Terzo) e la roggia Laciazzolo.

Con la prima deliberazione la Giunta ha approvato lo schema di Convenzione in base al quale il Comune di Tortona mette a disposizione del Consorzio di I Grado “Rogge Tortonesi” e del Consorzio di II Grado “Alessandrino Orientale Scrivia” le professionalità interne necessarie a supportare tutte le attività di competenza della stazione appaltante, ruolo in capo al Consorzio di II Grado.

In particolare sono stati attribuiti al Settore Lavori Pubblici del Comune di Tortone i compiti di redazione del progetto esecutivo, della direzione e contabilità dei lavori, del collaudo tecnico amministrativo, della gestione delle procedure di verifica e validazione del progetto, scelta del contraente, nonché di alimentazione delle banche dati previste dalla normativa vigente in materia di Opere Pubbliche, ovvero Osservatorio Regionale Opere Pubbliche ed Anac – BDAP (Banca Dati Amministrazioni Pubbliche).

Nella medesima seduta la Giunta ha provveduto ad approvare gli elaborati tecnici progettuali,  già trasmessi alla Regione Piemonte, che prevedono due interventi principali: la razionalizzazione della prese principali del comprensorio sinistro delle “Rogge Tortonesi” con la realizzazione di un nuovo canale tra la Roggia Fraschetta e la Roggia Laciazzolo e la ristrutturazione della rete irrigua principale, con la risagomatura dei canali.

Il primo intervento è finalizzato a risolvere le criticità dei punti di presa della roggia Laciazzolo, sito poco sotto l’abitato di Rivalta Scrivia, dove l’alveo del Torrente Scrivia si è approfondito rispetto alla soglia del manufatto, con conseguente disagi di approvvigionamento e sofferenza idrica, soprattutto nei mesi estivi.

Il secondo intervento prevede il rivestimento della sezione d’alveo delle canalizzazioni principali, in maniera tale da rendere impermeabile il fondo e, nello stesso tempo, conservare la funzione di drenaggio delle acque di pioggia svolta di reticolo. Si prevede l’impermeabilizzazione complessivamente di 38.805 metri di canali irrigui mediante scavo di sbancamento, pulizia generale dell’alveo, regolarizzazione del fondo e delle scarpate laterali e successiva formazione di adeguato rivestimento.

Il progetto, dell’importo complessivo di 1.600.000,00 euro, è ora soggetto ad approvazione da parte della Regione Piemonte che, in virtù del bando regionale per il finanziamento a favore dei consorzi gestori dei comprensori di irrigazione per la realizzazione di infrastrutture di importanza strategica, finanzierà il 95% dell’intervento, mentre al Comune di Tortona spetterà coprire il rimanente 5% per un importo complessivo di € 57.576,62.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...