Diario di una Zingara

Ammiro molto le donne che trovano il loro equilibrio; con un marito, con un figlio, con un lavoro, con un animale, con un hobby.

Io non ci sono ancora riuscita, a trovare l’equilibrio intendo, nonostante abbia quasi tutte le cose elencate sopra. E d’altronde se non ce l’ho da ventott’anni, non vedo perchè dovrebbe arrivare proprio adesso.

Per equilibrio intendo la capacità di prendere decisioni appropriate, sapere di essere al mio posto nel mondo, avere la bussola biologica tarata bene. E invece mi sento spesso fuori luogo, anzi, mi sento proprio fuori tempo. Le decisioni le prendo, sempre troppo in fretta e poi sono costretta a correggerle, ad aggiustarle. La bussola non lo so, credo di averla persa insieme alla protezione solare che ho portato in spiaggia.

Dev’essere per questo motivo che mi sembra di correre sempre, come quando non conosci la strada e cerchi di affrettare i tempi per…

View original post 68 altre parole