ANSA

“Il clima nei miei confronti è come quello nel 2012…”. Matteo Renzi è compiaciuto e anche un po’ imbarazzato dai tripudi di folla che continua collezionare alle feste dell’Unità. La scorsa settimana a Ravenna, domenica a Firenze, ieri sera a Milano. Divertito e carico, ma non sa che farne di tutta questa energia. Almeno per ora. “Non mi candido alla segreteria”, continua a ripetere ai suoi, anche oggi dopo lo speech al convegno organizzato a Milano da Algebris, il fondo finanziario che fa capo all’amico Davide Serra e che ha messo su al proprio interno un forum non-profit di cui fa parte lo stesso Renzi come adviser e l’ex vicepremier anglosassone, il liberale Nick Clegg, come chairman.

In attesa del congresso Pd (“Mi arrabbio quando dicono che lo voglio ritardare!”, si sfoga Renzi), i renziani hanno organizzato una due giorni di riflessione di area a Salsomaggiore il 21 e 22 settembre. Riunione di corrente, a porte chiuse, anche se Renzi dice che non sa se ci andrà: punta di certo alla Leopolda dal 19 al 21 ottobre… continua su: Matteo Renzi is back: “Nei miei confronti un clima da 2012, ma non mi candido segretario”