L’evoluzione del disagio psichico

ORME SVELATE

Risultati immagini per evolution saatchi art Evolution V (Violeta Vollmer)

Come e perché le caratteristiche umane-uniche come il comportamento altamente sociale, le lingue e la cultura complessa si sono evolute è una domanda di vecchia data. Un gruppo di ricerca guidato dall’università di Tohoku in Giappone ha rivelato l’evoluzione di un gene correlato a tratti psichiatrici del genere umano. Importante è sottolineare che esistono dei tratti che predispongono al disagio, ma che in determinate condizioni ambientali possono non esprimersi ma tradursi semplicemente in tratti caratteriali. I ricercatori giapponesi hanno scoperto che SLC18A1 (VMAT1) è uno dei geni evoluti attraverso la selezione naturale nella linea umana. VMAT1 è principalmente coinvolto nel trasporto di sostanze neurochimiche, come la serotonina e la dopamina nel corpo, e il suo malfunzionamento porta a vari disturbi psichiatrici. VMAT1 ha varianti costituite da due diversi amminoacidi, treonina (136Thr) e isoleucina (136Ile), nel sito 136. Diversi studi hanno dimostrato che queste varianti sono associate…

View original post 296 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...