Mentre tu guardi altrove

LetteraB

boy40 sono arrivati,

a disegnarti qualche ruga sul viso.

E non ti dispiace, si sa, a te nulla turba,

o almeno così vuol dare a vedere,

così narra, l’immagine che tu di te hai creato.

Ci tieni alla corsa, alle converse e alle fotografie,

ci tieni ad ostentare come il tempo non sia passato,

e li odi quei ricordi remoti, che testimoniano cosa hai perduto.

Animo nobile,

ci tieni alla punteggiatura,

e, da uomo, vuoi essere predatore del bello e sei preda dell’imitazione.

Animo sensibile? Ne sei sicuro?

Cinismo, quello che erompe dalle tue parole,

i tuoi occhi non so,

troppo impegnati a recitare per farsi notare da quello che stai cercando.

Accusi, non più le donne ma il fato,

mentre compri un biglietto per un posto lontano.

Un timbro di voce pacato, troppo pacato per far sì che creda sia sincero.

Vinili e pellicole in bianco e nero,

filosofia…

View original post 40 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...