Né vita né ritorno, di Grazia Denaro

di Grazia Denaro http://www.rossovenexiano.com/

I tuoi sogni volati nel vento

nel muto riflesso

di una sera illune.

Respiri affannati

ricordi svaniti

che tornano indietro

su passi irrisolti.

Sortilegio

di graffi sul cuore

sono i deliri di dolore.

Ira della tormenta

stiletto duro invisibile

che s’infiltra

a forza nelle ossa.

Metamorfosi di luci

che piombano

in un buio profondo

dove non c’è vita

né ritorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...