Lo stagno dei sogni

Sarà l’andazzo del momento, ma io, quest’ amore liquido, da fast-food americano che sa molto di cibo spazzatura (junk-food), davvero lo trovo di una tristezza senza fine!

Sembra che la gente si nutra di emozioni effimere che tende a consumare in fretta e che poi, con altrettanta fretta, ha l’ esigenza di espellere a mo’ di tossine dopo una bella…..sudata!

Scappano tutti, amici, parenti, spariscono dai social, ti bloccano, ti ripudiano, cambiano cellulare..insomma basta poco, solo un affilato clic.. Quante chiacchiere, quanta pochezza.

Peccato che i rapporti umani siano una cosa ben più seria e articolata ai quali tributare il giusto rispetto!

Pazienza se ci daranno del folle, se diventeremo il problema, da stigmatizzare, da evitare, da cancellare.

E’ lo stesso folle che e’ “presente” al nostro risveglio, per “darci compagnia”, seppur in un giaciglio freddo e lontano, perché sa che lo aspetti, che si emoziona ogni istante per dei…

View original post 107 altre parole