Liberainformazione Mafia Capitale, il “buco della serratura”… | Liberainformazione

Dunque è mafia, “Mafia Capitale”, non più solo nella definizione scelta da Procura e Carabinieri per dare il nome all’inchiesta che portò agli arresti di 4 anni fa: lo dicono le condanne inflitte dalla Corte d’Appello di Roma, pur con delle riduzioni di pena (in particolare da 20 anni a 14 anni e sei mesi per Massimo Carminati e da 19 anni a 18 e 4 mesi per Salvatore Buzzi, da 11 a 8 anni e 8 mesi per Luca Gramazio) e quei 18 imputati che i giudici hanno ritenuto responsabili dei reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, o di  concorso esterno nell’associazione, o ai quali, ancora, hanno attribuito l’aggravante del metodo mafioso previsto dall’articolo 7 della legge del 1991. Tra i 18 compaiono figure non certo di secondo piano  della scena politica e del mondo imprenditoriale romano come l’ex consigliere comunale e poi regionale di Forza Italia Luca Gramazio e Franco Panzironi ex amministratore delegato dell’azienda […] continua: Liberainformazione Mafia Capitale, il “buco della serratura”… | Liberainformazione

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...