Manicomi

Cipriano Gentilino

Sudori salmastri

dei manicomi slegati

evaporano tra azalee spiantate

dai nostri deserti

senza nuove geografie

non mutano gli orizzonti

sofferenti

le mani sporcate

di sbobba dolente e droghe

riguardano dal piroscafo

mia madre

e sudano ancora

View original post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...