Un cielo quasi perfetto, di una lunga giornata.

Noir

Di ritorno ho fotografato questo cielo quasi nero che per me è quasi perfetto. Un piccolo gioco d’illusioni, in attesa del tipico cielo invernale.

Ho mangiato molto bene, un compleanno riuscito, un caldo infernale (non ho dimenticato le scarpe sotto il tavolo questa volta…..) e…… Le signore avevano abitini svolazzanti con fiori e fantasie estive, colori caldi e vivaci, e collane sberluccicanti, orecchini, anelloni , e cicicí, gnignigni, e coccodé, qua, qua, i-o……..io pantaloni neri a sigaretta, top di seta nero, scarpe nere (un dolore che non vi dico….) e tanti ma tanti ma tanti “m,m, eh, m, m, ah, uh…” (il mio vocabolario da chiacchiera idiota). Le chincaglierie non fanno per me. Però diciamo che ho fedelmente supportato il detto e con onore: la pecora nera del gregge!

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...