BARCHE AL SOLE, di Roberto Busembai Errebi

BARCHE AL SOLE, di Roberto Busembai Errebi

Barche

BARCHE AL SOLE

Sul lido di un giorno passato
come barca arenata al sole
per asciugare il suo scafo,
ho abbandonato il sogno
e il sale ho ritrovato
disperso come neve,
disciolto e poi raccolto
pazientemente radunato
come rena dispersa
dall’onda continua,
nel muoversi eterno
in assoluta dipendenza naturale.
Ho ritrovato barche uguali,
giorni comuni,
amicizie e forti amori,
remi d’aggiustare,
vele da rattoppare
e umili casolari di pescatori
erranti come il mio pensiero,
naviganti uguali,
un’esigenza di vivere
anche stando male.
E nel confine di questo
povero paesaggio marino,
ho ritrovato il senso di un cammino
anche se forse pare strano
che barche arenate al sole
possano dare tanto coraggio dentro,
ma spesso dal dolore
si nasce nuovamente
e con molto più ardore.
E se le vele non sono proprio perfette,
lo scopo è quello di assorbire tutto il vento
e andare avanti, ad ogni costo
pure lentamente.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine: Artur Pastor :: Série “Portugal Litoral”. Algarve, 1940′s-1950′s

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...